SEMrush

Madre medusa di Maria Laura Caroniti

 

Buongiorno readers, come state? come procedono le letture in questo periodo strano?

Oggi vogliamo parlarvi del nuovo libro di……

pronti?

Via!

Genere: Narrativa contemporanea; narrativa letteraria
Editore: Mursia
Formato disponibile: cartaceo su Amazon, ebook a seguire

Sinossi

Una figlia e una madre, un rapporto castrante, due generazioni a confronto, un’apparente incomunicabilità che pure alimenta un legame tossico. Maria Elena, però, è diventata madre a sua volta e, negli errori che commette ogni giorno, riconosce un’eredità non richiesta. Bisogna tornare indietro, tagliare quel cordone ombelicale e guadagnarsi un’indipendenza affettiva per se stessa e per sua figlia. E Maria Elena lo fa: torna indietro, scrive alla madre una lunga lettera in cui ripercorre traumi e ferite. E più la storia si snoda, più emergono conflitti irrisolti che richiedono un processo di guarigione. E, se guarire da una madre-Medusa si può, il prezzo da pagare è raccontare una storia senza finzioni.

Note sull’autrice:
Maria Laura Caroniti è nata a Sant’Agata Militello (Messina). Laureata in Lettere Moderne, nel 2006 si è trasferita in Val di Susa dove ha lavorato come insegnante per alcuni anni. Ha vissuto in Germania e in Francia, insegnando lingua e letteratura italiana nelle scuole internazionali. Attualmente vive tra l’Italia e i Paesi Bassi. Ha pubblicato: “Generazione Bataclan” (Mursia); “La Casa de la Abeja” (Dark Zone editore); “Il faro delle anime ritrovate” (Triskell editore).

 

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA ImageChange Image

Back to top