recensioni

Recensione "Il Cerchio si chiude"

Imm

La pace di Blue Hill è nuovamente spezzata da atti di violenza e cyber bullismo.

Gli adolescenti non sono al sicuro, nessuno di loro.

Un clima di omertà si insinua nuovamente nella cittadina.

La detective Allison Carter è tornata, pronta ad investigare e risolvere i casi.

Nulla è come appare, tutto è il contrario di tutto.

recensione-scritta-3Il cerchio si chiude” è il terzo volume della detective-story con protagonista A. Carter.  Una saga dove ogni volume è assestante, riconducibile agli altri ma completamente autonomo nella trama.

Sono trascorsi dieci anni dall’ultima avventura della detective al Green Hotel (“Cose segrete”) e molte cose sono cambiate.

La vita è trascorsa serenamente, Allison Carter adesso è diventata tenente del Dipartimento di Polizia, moglie e madre.  I suoi sogni si sono avverati grazie alla tenacia ed all’affetto ed appoggio dei suoi cari.  Improvvisamente le vicissitudini famigliari si riverseranno in quelle lavorative, nuovamente non esistono linee di confine chiari e tangibili.

Alcuni studenti della Bluehill High School iniziano a sviluppare atteggiamenti anomali e violenti verso i compagni e la società. Incendi improvvisi, atti di bullismo immotivato.  Il Dipartimento di polizia pensa che siano delle bravate ma decide di non sottovalutare l’onda di violenza e la studia, analizza ed affronta. Dopo il ritrovamento di una ragazza in fin di vita nel bosco a nord della città, è chiaro che bisogna chiamare soccorso, coinvolgere L’FBI.

Il dubbio è a chi dare la caccia, una persona o un branco?

Qual è l’obiettivo finale?

L’unica certezza è che si tratta di un brutale cyber-stalking che si firma al nome de Il Cerchio.
Passato e presente si intrecciano creando scenari forti e difficili da decifrare, polizia ed FBI brancolano in preda a molte interpretazioni e ipotesi.  
Nulla è chiaro ed il Cerchio è furbo, è sempre un passo avanti agli avversari.

Un gioco impari dove la morte sociale dovrebbe essere il risultato finale.  Il Cerchio vuole distruggere Allison Carter e ciò che rappresenta per la comunità, togliere sicurezza e buon senso per far spazio all’anarchia e la brutalità.

Pagine che riportano alla mente il film “The Truman Show” ed il libro “ 1984″ di G. Orwell: il Cerchio vuole sostituirsi al Partito ed avere il potere.

Ma chi è il Grande Fratello? E’ realmente  un bullo cybernautico che vuole detenere gli equilibri della cittadina e screditare i detentori dell’attuale ordine pubblico, magari per attivare un totalitarismo?

Un thriller psicologico sottile, diverso dai precedenti per spessore e innovazione.

La storia di BlueHill è racchiusa in questa saga e si accompagna a quella della protagonista, sono cambiate insieme ed ora si è ad un punto di svolta, il passato deve rimanere tale senza incidere il presente, ma se quest’ultimo è messo in pericolo, non ci sarà un futuro.

Domande che troveranno risposta solo alla fine di questo nuovo capitolo che decreterà anche la fine di un epoca.

ebook: https://www.amazon.it/Allison-Carter-cerchio-si-chiude-ebook/dp/B076WRD462

Fabiana Traversi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: