anteprime,  cover reveal,  hope edizioni

Cover reveal,”frammento”

 

E’ prevista per il 12 luglio l’uscita di “Frammento”, di Ellie Wade.

Il libro,  racconta la storia di Campbell e Deacon ed è un contemporary romance.

Titolo: Frammento
Autore: Ellie Wade
Data di uscita: 12 luglio

Casa editrice:Hope Edizioni
Autoconclusivo
Genere: Contemporary romance
Traduzione di: Patrizia Zecchin
Progetto gafico: Angelice

Trama:

Cosa succede quando qualcosa di terribile riesce a distruggerti?
Diventi un frammento di te stessa.

Campbell Stevens è all’ultimo anno di liceo, è sempre stata una studentessa modello ed è sulla strada giusta per realizzare tutti i suoi sogni.
Ma per perdere tutto basta una sera…
Immersa nell’incubo di un’esperienza traumatica che non riesce a superare, Campbell decide di rinunciare all’amore e di vivere da sola e senza coinvolgimenti sentimentali, almeno finché non si imbatte in Deacon Montgomery, un vigile del fuoco di Chicago. Più lei lo respinge, più lui diventa ostinato nel cercare di conquistarla.
La vita ha ridotto a pezzi Campbell, riuscirà Deacon ad aiutarla a rimettere insieme tutti i frammenti? O lei è destinata a restare danneggiata per sempre?

 

#Frammento #12luglio #Prologo #Estratto
La pausa di primavera è un rito di passaggio verso la vita adulta.
Libertà, clima caldo, vestiti succinti, spiagge, bar, corpi accaldati, olio solare, musica, balli, bevute… troppe bevute!
Tutti dovrebbero vivere l’esperienza liberatoria della pausa primaverile almeno una volta, giusto?
La pausa di primavera ha cambiato la mia esistenza per sempre. È stato un passaggio senza il quale avrei potuto vivere, un rito di cui avrei fatto volentieri a meno, se allora avessi saputo quello che so adesso.
Se la vita fosse accompagnata da una sfera di cristallo, avrei potuto guardare nel mio futuro per evitare tutto quel dolore; avrei fatto scelte diverse. Se solo fosse così facile. Ma non avevo la capacità di prevedere le conseguenze delle mie azioni.
I desideri non sono la realtà.
Dolore e rimpianto sono la realtà, e io ora li conosco fin troppo bene.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: