blog tour

Blog tour, “sei di corvi”Leigh Bardugo per Mondadori.

Buongiorno cari lettori! Sono lieta di ospitare sul mio blog la  tappa del Blog Tour organizzato per l’uscita di “Sei di corvi” di Leigh Bardugo per Mondadori.
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 24 settembre 2019
Pagine: 408 p.
Età di lettura: Young Adult
Il primo romanzo della duologia che ha consacrato Leigh Bardugo come una delle voci più talentuose e autorevoli della narrativa fantasy. Una serie ambientata in un mondo articolato e straordinario, il GrishaVerse, dove si muovono personaggi sapientemente costruiti e sfaccettati.
A Ketterdam, vivace centro di scambi commerciali internazionali, non c’è niente che non possa essere comprato e nessuno lo sa meglio di Kaz Brekker, cresciuto nei vicoli bui e dannati del Barile, la zona più malfamata della città, un ricettacolo di sporcizia, vizi e violenza. Kaz, detto anche Manisporche, è un ladro spietato, bugiardo e senza un grammo di coscienza che si muove con disinvoltura tra bische clandestine, traffici illeciti e bordelli, con indosso gli immancabili guanti di pelle nera e un bastone decorato con una testa di corvo.
Uno che, nonostante la giovane età, tutti hanno imparato a temere e rispettare. Un giorno Brekker viene avvicinato da uno dei più ricchi e potenti mercanti della città e gli viene offerta una ricompensa esorbitante a patto che riesca a liberare lo scienziato Bo Yul-Bayur dalla leggendaria Corte di Ghiaccio, una fortezza considerata da tutti inespugnabile. Una missione impossibile che Kaz non è in grado di affrontare da solo.
Assoldati i cinque compagni di avventura – un detenuto con sete di vendetta, un tiratore scelto col vizio del gioco, uno scappato di casa con un passato da privilegiato, una spia che tutti chiamano lo “Spettro”, una ragazza dotata di poteri magici –, ladri e delinquenti con capacità fuori dal comune e così disperati da non tirarsi indietro nemmeno davanti alla possibilità concreta di non fare più ritorno a casa, Kaz è pronto a tentare l’ambizioso quanto azzardato colpo.
Per riuscirci, però, lui e i suoi compagni dovranno imparare a lavorare in squadra e a fidarsi l’uno dell’altro, perché il loro potenziale può sì condurli a compiere grandi cose, ma anche provocare grossi danni…
Finalmente arriva in Italia il primo romanzo della duologia che ha consacrato Leigh Bardugo come una delle voci più talentuose e autorevoli della narrativa fantasy.
Una serie ambientata in un mondo articolato e straordinario, il GrishaVerse, dove si muovono personaggi sapientemente costruiti e sfaccettati. Una storia avventurosa ricca di colpi di scena che vi mancherà nell’istante stesso in cui avrete letto l’ultima pagina.
Dopo aver ricevuto in anteprima questo libro, ho creato una play list per accompagnarmi in questo viaggio.
Iniziato  il primo capitolo ho subito incontrato magia, tradizione e personaggi definiti.
Chi ben comincia è a metà dell’opera, quindi ho deciso di provare a dividere il racconto in diverse parti.

 

 

 

La prima è  “Beautiful dress “di Marlon Williams, melodioso, romantico ed orecchiabile senza diventare insopportabile. Note che scivolano tra guaritori e nuovi incontro, insieme alle pagine del romanzo.

La seconda ha inizio con “Make Me Feel” di Anelle Monáe , ritmo deciso, sincopato a tratti e presente, vivido. Sinth.
Come  il racconto che prende sempre più forma, mostrandosi.
Quindi poi mi è venuto naturale selezionare, ” i’m still standing” di Elton John.
Un classico, pietra miliare della musica internazionale che ha ispirato e continuerà a farlo, milioni di nuovi artisti.
Ed ormai il mio cammino aveva preso forma, i protagonisti davano vita ad una storia fantastica mentre nelle casse andava la musica senza interruzione.
Sulla base delle mie preferenze, improvvisamente sono iniziate le note del mix, the Symphony roch .
Meravigliosa sinfonia di classici della musica internazionale che si sono sposati perfettamente con le gesta e sviluppi di “sei di corvi”.
Libro affascinante, avventuroso e ambientato a GrishaVerse. Mondo poliedrico e sfaccettato.
Colpi di scena per personaggi presento, vividi, di spessore.
Non vi rimane che armarvi di cuffie e libro per un regalo a voi stesso e la vostra fantasia.
Buona lettura

L’autrice
Leigh Bardugo è nata a Gerusalemme, in Israele, ed è cresciuta a Los Angeles dove è stata allevata dai nonni. Ha frequentato la Yale University, laureandosi in inglese nella primavera del 1997. Prima di pubblicare il suo primo romanzo, ha lavorato nel copywriting, nel giornalismo, nel trucco e negli effetti speciali.
Il romanzo di debutto di Bardugo, Shadow and Bone , è stato pubblicato nel 2012 da Macmillan Publishers . I seguenti libri della trilogia, Siege e Storm and Ruin and Rising , sono stati pubblicati da Macmillan nel 2013 e 2014 rispettivamente. La trilogia di Grisha è stata venduta in oltre 22 territori.
Ambientato nello stesso universo della trilogia di Grisha, spesso definita “Grishaverse”, la duologia Six of Crows ( Six of Crows and Crooked Kingdom ) è stata pubblicata da Macmillan nel 2015 e nel 2016. Six of Crows è stata nominata New York Times Notable Book e una Top Ten Pick di ALA-YALSA del 2016. 
Leigh Bardugo ha anche saggi e racconti in diverse raccolte di antologie, tra cui Last Night, A Superhero Saved My Life , Slasher Girls and Monster Boys e Summer Days and Summer Nights . I suoi libri sono stati tradotti in 22 lingue e pubblicati in oltre 50 paesi.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: