recensione,  review party,  sofia

Review party,”Daemoniacus- il cavaliere silente”

Titolo: Daemoniacus- il cavaliere silente
Autore: Gioia De Bonis/Valentina Nazio
Editore: Self-publishing
Serie: Daemoniacus #1
Data di uscita: 30 settembre 2019
Genere: Fantasy
Formato: digitale (euro 0,99))
Link acquisto

Mi chiamo Fabian e sono…in realtà, ormai non so più chi sono veramente. Ho perso mio padre e quello che resta di mia madre giace immobile in un letto d’ospedale. Fino ai 18 anni, grazie a mia zia Ruth, non mi è mai mancato niente, ma poi quando li ho compiuti e sono ritornato a vivere nella casa di famiglia: tutto è cambiato. In quella piccola villetta immersa nel verde delle campagne parigine, proprio lì, tra le mura in cui mi sarei dovuto sentire al sicuro, sono iniziati i miei problemi: visioni inspiegabili, incubi notturni e strane sensazioni, che mi hanno portato a credere di essere pazzo, finché non è arrivata lei, la mia Zoe. Solo grazie a lei quella mia pazzia è diventata accettabile…ora però l’ho persa. Zoe è cambiata, non è più la stessa e non vuole vedermi. E i miei incubi sembrano aver di nuovo lo stesso potere su di me. Ma saranno davvero solo incubi? O forse sono qualcos’altro? Cosa sta cercando di rivelarmi il mio subconscio? Qualunque cosa stia succedendo, sembra che io sia l’anello di congiunzione tra il bene e il male. Io sono il solo in grado di ristabilire l’ordine. E quello che mio padre ha iniziato, ora è compito mio portarlo a termine..

 

 

 Un nuovo libro comporta una nuova avventura.

Fantasy nel caso nel nuovo libro di Gioia De Bonis/Valentina Nazio.

Un storia che inizialmente presenta Samuel, padre che ha appena perso la moglie,  che vuole  assolutamente risvegliare per tornare alla normalità.

Lui è un mago e compirà un atto proibito che lo avvicinerà al mondo oscuro.

Inavvertitamente aprirà un varco con il mondo infernale. In cui una strana creatura,da attendeva pazientemente una via di uscita,  Monath. Che vorrebbe conquistare il mondo terreste.

Una caccia spietata, dualismo eterno tra bene e male, amore e speranza.

Alla cui storia si unirà quella di Fabian Adnet, docente sensitivo che combatte da sempre con le ombre. Nel vero senso della parola, lui le sente e vede. Appena compi’ la maggiore età iniziarono a fargli compagnia, regalandogli  incubi, visioni percezioni stancanti e totalizzanti.

La sua isola felice è la sua donna, Zoe DeMonet.

Lei è ignara di tutto e lo lascerà improvvisamente.

Perché?

Cosa hanno in comune le due storie?

Mistero, passione e magia si mixano perfettamente in questo Urban Fantasy appassionante e denso di colpi di scena

La trama regge venissimo, i personaggi sono presenti psicologicamente e verbalmente.

 

I dialoghi ben fatti e la storia è impreziosita da un narrazione incalzante che si snoda tra  passato e presente. U

Un racconto fluido e scorrevole, che rapisce il lettore. Grazie anche ai disegni che arricchiscono la storia che è un inno alla vita, sentimenti e ideali .

 

Il mio voto è

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: