Lib(e)ra_Mente

Il 18 settembre esce “Alla scoperta di me stessa” di Judith Keim (titolo originale “Finding me”). È un romanzo che nella versione originale conta oltre 4700 rating su Amazon (media 4.3) e oltre 2500 su Goodreads. Come genere lo si può inquadrare nella narrativa femminile o “women’s fiction”, con un tocco di romanticismo che in questa specifica breve saga familiare si svilupperà di più nei prossimi due volumi dei quattro di cui è composta la serie.

Tony era già a letto quando Sheena salì le scale in camera per dormire. Osservando la sua forma rigida nel letto, Sheena sospirò. Lei e Tony litigavano raramente. Non era stato necessario finora, perché lei si accontentava di essere sua moglie e la madre dei suoi figli. Ora, però, doveva farglielo capire.

Si spogliò e si preparò con calma per andare a letto prima di infilarsi la camicia da notte che piaceva a Tony, quella rossa e corta che le aveva comprato a San Valentino. Vedendo la sua immagine riflessa nello specchio, osservando l’indumento che sembrava nuovo di zecca, si rese conto che erano passati diversi anni.

Scostandosi i capelli ramati dal viso, si chiese cosa fosse successo alla giovane e innocente ragazza che pensava che la sua vita sarebbe stata dedicata ad assistere i malati. Quella ragazza aveva voluto una vita interessante, una carriera gratificante come infermiera e un brav’uomo nella propria vita. Preferibilmente un medico, che sarebbe stato disponibile solo quando lei lo avesse voluto intorno. Quando era entrata all’università, era stata eccitata dall’idea di stare per conto suo, lontano dalle sorelle e dai genitori, e con persone interessanti che avevano viaggiato e visto molto…

Quando si infilò nel letto accanto a Tony, Sheena sentì il suo corpo irrigidirsi. Gli pose una mano sulla schiena. «Tony, ti prego, tesoro. Non litighiamo per questo. Non ti lascerei mai. Ti amo e ti amerò sempre.»

Lui si girò e la affrontò. «Ma tu mi stai lasciando.»

Lei scosse la testa. «Staremo separati per blocchi di tempo. Tutto qua. Tu verrai da me. E io ci sarò.»

I suoi occhi si riempirono di lacrime. «Senza di te, Sheena, non so cosa farò. Sei l’ancora che rende reale la nostra famiglia. Come faremo ad andare avanti senza di te?»

«Andrà tutto bene. Tu e i bambini. Anzi, credo che questo tipo di cambiamento sarà positivo per tutti noi.»

«A me sembra che tu stia cercando di scaricare la famiglia. Cosa dice che vorrai tornare?»

Lei gli posò una mano sulla guancia e lo fissò negli occhi scuri. «Dentro di te devi sapere che non lo farei mai.»

«Ok, allora perché tutte queste regole stabilite da Gavin? Potrebbe essere solo uno scherzo. E poi dove finiremmo?»

«Proprio dove siamo ora» rispose lei, esitando a dire che credeva davvero che la loro situazione finanziaria sarebbe migliorata. «Tony, certe occasioni vale la pena coglierle.»

«Ti piace molto l’idea di lasciarci, vero?» Il suo sguardo si posò su di lei, esigendo una risposta sincera.

«Voglio questa opportunità per la nostra famiglia, ma sì, mi sono sentita così persa che è arrivato il momento di ritrovarmi.»

«Ma, Sheena, e se trovare te stessa significa perdere me?» Tony le rivolse uno sguardo preoccupato.

«Non lo so. Non lo so» rispose Sheena, improvvisamente spaventata.


Trama



La maggiore di tre sorelle, madre e moglie, Sheena Morelli riscopre la donna che è veramente…

Sheena Sullivan Morelli e le sue sorelle, Darcy e Regan, ricevono l’inaspettata notizia che lo zio Gavin Sullivan, la pecora nera della famiglia, ha lasciato a loro tre un hotel sulla costa del Golfo della Florida. Il dono ha un vincolo. Devono vivere insieme per un anno all’hotel e metterlo nelle condizioni di ricevere ospiti entro quell’anno.

Sheena, desiderosa di sfuggire al suo ruolo di moglie e madre non apprezzata, non vede l’ora di trovare sé stessa. I sogni di starsene in spiaggia a sorseggiare margarita si infrangono quando vedono che l’immobile ha bisogno di essere ristrutturato. Ma iniziano a lavorare per affrontare la sfida. Se riusciranno nel loro intento, la maggior parte del patrimonio di Gavin sarà loro. Affrontando l’imprevisto e lavorando insieme, le tre sorelle imparano molto l’una sull’altra e sul dono dell’amore familiare.

Una storia di sorelle e della famiglia che trovano… Assicuratevi di leggere tutti i libri della serie Salty Key Inn. Un’altra serie di Judith Keim che celebra l’amore e le famiglie, le donne forti che affrontano le sfide e la narrativa femminile con un tocco di romanticismo: letture da spiaggia per tutte le età con un tocco di umorismo, colpi di scena soddisfacenti e lieto fine.
Il blog ringrazia per la copia arch

Cosa ne penso


Judith Keim ci regala una storia coinvolgente sulla forza delle relazioni familiari in “Alla scoperta di me stessa”. Il romanzo segue le avventure di Sheena Morelli e delle sue due sorelle, Darcy e Regan, che ereditano un hotel in Florida da uno zio ribelle, Gavin Sullivan. Tuttavia, per ottenere il pieno possesso dell’hotel, le tre sorelle devono viverci insieme per un anno e metterlo in condizioni di funzionare come un vero e proprio business.

Sheena, in particolare, è entusiasta di questa opportunità, desiderosa di fuggire dai suoi ruoli tradizionali di moglie e madre. Spera di trovare se stessa e realizzare i suoi sogni di relax sulla spiaggia. Tuttavia, i suoi piani vengono messi in discussione quando si accorge che l’hotel ha bisogno di essere ristrutturato e reso attraente per gli ospiti. Nonostante le difficoltà, le sorelle si mettono al lavoro per affrontare la sfida e dimostrare di meritare l’eredità di Gavin.

Durante questo anno insieme, le tre donne imparano molto l’una sull’altra e sull’importanza dell’amore familiare.

Keim ci offre una storia coinvolgente e toccante sulle relazioni, sul superamento degli imprevisti e sul lavoro di squadra.

Le vicende sonk narrate con una scrittura scorrevole e coinvolgente, che tiene il lettore incollato alle pagine fino alla fine. L’ ambientazione è ben strutturata ed il lato psicologico dei personaggi presente e ben dosato.

“Alla scoperta di me stessa” è solo il primo libro della serie Salty Key Inn di Judith Keim, e vi conquisterà con la sua potente celebrazione dell’amore familiare e delle donne forti. Se amate la narrativa femminile con un tocco di romanticismo, troverete in questa serie delle letture perfette per le vacanze, con un mix di umorismo e sorprese.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com