SEMrush

Recensione, Blue Dreams di Isabella May Stuart 

Buongiorno readers, oggi vi parleremo di un romance uscito un po’ di tempo fa, Blue Dreams di Isabella May Stuart . Una storia forte e romantica. Ringraziamo l’autrice per la copia dell’ebook fornita in cambio di una recensione schietta e sincera.

Iniziamo…

 

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare il libro recensito, clicca sul banner all’inizio dell’articolo! Tu non spendi un soldo in più e ci aiuti a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

 

TITOLO BLUE DREAMS
AUTORE ISABELLA MAY STUART
EDITORE SELF Publishing
SERIE STAND ALONE
GENERE Military Romance
PREZZO E-Book € 2,99 a 0,99€ per le prime
ventiquattro ore
PREZZO CARTACEO €11,00
DATA DI RILASCIO 29 dicembre 2020
Sinossi
 
La dottoressa Logan Foster ha accettato di occuparsi di un pilota dei Marines,
unico sopravvissuto a un grave incidente aereo. Ma quando si scontra con lo schivo e scostante maggiore Hayden Taylor intuisce che quella che sembrava una svolta per la sua carriera è destinata a diventare una prova di forza non indifferente.
Hayden non ha scelta, se vuole tornare sul suo aereo deve dare ascolto a quella donna, ma fuori dal suo studio Logan diventa un’altra. C’è qualcosa nei suoi occhi, nella struggente sensualità della sua voce quando accompagna la sua chitarra, emozioni sconosciute stanno permeando le sue difese.
Nessuno dei due sembra destinato a salvarsi dall’onda che li travolge…
Lui voleva tornare a volare,
Lei voleva tornare ad amare.
Blue Dreams è il titolo del primo romanzo di Isabella May Stuart, oltre che il titolo della famosa canzone di Jhene Airo.. “Don’t wake me up cause I’m in love with all that you are..You make me see the truth in things, I think that you are..The remedy for everything it seems that you are.  The truth itself because nothing else can take me so far..”
Non mi svegliare perché sono innamorato di tutto ciò che siete, mi fai vedere la verità delle cose, penso che tu sia il rimedio per tutto ciò, sembra che sei tu, la verità in sé, perché nient’altro può portarmi così lontano..”
Parole che sembrano riflettere la storia ed il percorso anche di Hayden e la dottoressa Logan Foster .  Protagonisti di Blue Dreams di Isabella May Stuart .
Hayden è un pilota dell’aeronautica militare Statunitense e la dottoressa Logan Foster, una psicoterapeuta specializzata in ambito militare.
Bello, sfrontato e traumatizzato. È l’unico sopravvissuto a un grave incidente aereo.
Lei è una professionista che ha accettato l’ incarico confidando sia una svolta per la sua carriera.
Il loro incontro farà capire ad ambedue che il rapporto è destinato a divenire una prova di forza e costanza. Sono tutti e due resilenti e caparbi, soprattutto il pilota che  vuole solo tornare a volare e dimenticare.  Ignora il dolore e lo nasconde abilmente dietro la giacca di pelle e gli occhiali da sole.
..”Lentamente ci sediamo entrambi, una di fronte all’altro. I suoi occhi sono sfere di cristallo luminose, che mi scavano dentro con un misto di timore e bisogno. Appare distrutto e fa male anche a me vederlo così..”
Personalmente la figura di Hayden mi ha ricordato molto  i piloti del film ” Top Gun”.
Uomini tutti di un pezzo che affrontano il dolore ed i problemi ignorandoli e tuffandosi nella quotidianamente per zittire il senso di colpa.
La pellicola citata è risalente a metà degli anni 80 dello scorso secolo, ed è un must del cinema. Il protagonista (Tom Cruise) è  un pilota di caccia che si innamora della propria istruttrice( Charlotte Blackwood) e si getta anima e corpo nel programma di formazione per non pensare. Infatti si crede responsabile della morte del copilota. L’esperienza nel programma di formazione lo forza a crescere.
Hayden e la bella Logan Foster sono come calamite che si allontanano ed avvicinano in un balletto personale e sensuale. La loro attrazione fisica è palpabile e incosciente, in grado di neutralizzare regole e valori personali e lavorativi. Un attrazione fatale…

 

“…ora che il suo mondo intricato si sta dischiudendo pian piano sotto i miei occhi, mi sento risucchiata all’interno, sono troppo coinvolta.”

Blue Dreams di Isabella May Stuart è un romanzo poliedrico, che affronta argomenti importanti come il disturbo post traumatico, descrive la vita militare con attenzione e consapevolezza. Lo stile preciso e scorrevole dell’autrice caratterizza la storia che per alcuni versi può apparire simile a pellicole cinematografiche, da cui si differenzia per svolgimento del plot e lo rende un military romance passionale e coinvolgente.

 

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare il libro recensito, clicca sul banner all’inizio dell’articolo! Tu non spendi un soldo in più e ci aiuti a crescere e a migliorare! Grazie! 😉
Rating: 5.00/5. From 1 vote.
Please wait...

2 thoughts on “Recensione, Blue Dreams di Isabella May Stuart 

  1. Oh be Top Gun per me è stato un mito… Il tuo confronto mi ha molto incuriosita. Bella recensione, me lo segno.

    No votes yet.
    Please wait...
    1. Si Top Gun è una pietra miliare anche secondo me;)
      Il libro è un military romance coinvolgente e ben scritto. Lo consiglio<3
      Grazie di essere passata<3

      No votes yet.
      Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA ImageChange Image