Lib(e)ra_Mente

Carley Fortune è tornata!

Dall’autrice di Un’estate dopo l’altra. Every Summer After, esce oggi Una promessa in riva al mare.

Questa è la storia di un incontro speciale e di un appuntamento mancato, di un resort in riva al lago e di un inaspettato incontro dopo dieci anni.

Se avete letto Un’estate dopo l’altra, sapete già cosa troverete in questo romanzo: una storia d’amore dolce e commovente, atmosfere romantiche e nostalgiche, ambientazioni small town che sanno di estate, due personaggi in cui immedesimarsi e un segreto che dobbiamo scoprire.



Che ne dite?


Una promessa in riva al lago
Carley Fortune

In uscita il: 30/04/2024 
€ 9,90eBook  € 5,99
Cop. flessibile  € 9,90

Dall’autrice del bestseller Un’estate dopo l’altra

Fern Brookbanks è stanca di pensare a Will Baxter. L’ha conosciuto per caso nove anni prima e ha trascorso con lui una giornata indimenticabile. Il tempismo dell’incontro non è stato dei migliori, eppure tra i due c’è stata una sintonia immediata: si sono confessati ogni segreto, ogni sogno e si sono ripromessi di rivedersi l’anno successivo. Fern si è presentata all’appuntamento, Will, però, no. Malgrado ciò, Fern non riesce proprio a toglierselo dalla testa, soprattutto ora che è tornata a vivere nella cittadina in cui è nata e cresciuta, e gestisce il resort in riva al lago di sua madre, cosa che aveva giurato che non avrebbe fatto mai. Fern ha bisogno di un piano e di un’ancora di salvezza. Con sua grande sorpresa, è proprio Will a venirle in aiuto, con quasi un decennio di ritardo. È lui l’unico a capire davvero cosa passa per la mente di Fern, che, tuttavia, proprio non riesce a fidarsi di un miraggio che non assomiglia per nulla al ragazzo che l’aveva tanto affascinata. Nonostante i segreti tra loro, riusciranno a darsi finalmente un’occasione?

Cosa ne penso

“Una promessa in riva al lago” di Carley Fortune è un romanzo che vi catturerà sin dalle prime pagine. La storia di Fern e Will è delicata e avvincente, e tiene il lettore incollato alle pagine fino all’ultima parola. Le emozioni dei protagonisti sono palpabili e il lettore non può fare a meno di tifare per loro e per il loro possibile lieto fine. Fern ha da poco perso la madre e si è scapicollata al paesino dove è cresciuta per seguire l’attività di famiglia. Il Brookbanks Resort, un albergo con un pontile dove passato e presente si intrecciano come i rami degli alberi che lo circondano. Nell’affascinante Muskoka orientale a nord di Toronto dove ci sono un sacco di bellissimi laghi che l’autrice descrive magistralmente.

“Da quando sono tornata soffro di insonni. Ogni giorno mi sveglio nella mia cameretta di quando ero piccola, stanca e un po disorientata…”

Mi sono immersa in questo libro con entusiasmo, la storia si dipana su due periodi temporali. I protagonisti, ormai adulti si rincontrano a Barry’s Bay, località sul Kamaniskeg Lake in Canada dove si sono conosciuti un decennio prima.

Nel racconto del passato viene esplorata la storia della loro amicizia, che si trasforma in un amore crescente ma pieno di incertezze e paure tipiche dell’adolescenza, fino agli eventi che li hanno divisi.

L’autrice è stata abile nel mantenere viva la curiosità del lettore e l’attenzione, svelando gradualmente gli avvenimenti con una narrazione che riesce a tenere incollati alle pagine, suscitando emozioni in crescendo.

I personaggi sono ben delineati e non superficiali, rappresentando individui realistici con cui è facile identificarsi. Fernie è riflessiva, insicura, introversa e a tratti divertente. Sempre accompagnata dalla sua migliore amica, Whitney . Allo stesso modo, assistiamo all’evoluzione di Will, da bravo ragazzo a un adulto certo e appagato. In apparenza.

Per due volte Will si è schiantato sul mio mondo come un meteorite, ed entrambe le volte mi sono sentita come svuotata. Con un grosso cratere dentro. Ma non mi sono mai chiesta se la collisione avesse spinto fuori asse anche lui.

La trama è semplice e coinvolgente, senza grandi colpi di scena, ma avvincente grazie a uno stile di scrittura scorrevole e ritmato, bilanciando momenti leggeri con altri più intensi, e a descrizioni dettagliate che permettono di visualizzare chiaramente l’ambientazione del romanzo.

I temi trattati sono molteplici, tra cui l’importanza delle piccole cose e il rimpianto per ciò che è perduto.

La scrittura di Fortune è fluida e coinvolgente, e riesce a trasportare il lettore nella piccola cittadina sul lago in cui si svolge la storia. I personaggi sono ben definiti e realistici, e il lettore non può fare a meno di affezionarsi a loro e di seguirne le vicende con grande interesse.

Un libro ben scritto, profondo ma leggeri, poco scontato, che mi ha portato in un viaggio emozionante e mi ha trasmesso tutta la dolcezza, l’incertezza ma anche la forza e l’intensità del primo amore

“Una promessa in riva al lago” è un romanzo perfetto per chi ama le storie d’amore profonde e appassionanti, ma anche per chi è alla ricerca di una lettura leggera e rilassante. Non potrete fare a meno di innamorarvi di Fern e Will, e di sperare con loro in un futuro migliore. Un romanzo che vi rimarrà nel cuore a lungo dopo averlo letto.

L’autrice, Carley Fortune

È un’autrice bestseller del «New York Times» e del «Globe and Mail». Prima di dedicarsi alla scrittura a tempo pieno, ha lavorato come redattrice per varie testate. Vive a Toronto con il marito e i due figli. Per saperne di più: www.carleyfortune.com

Translate »