Lib(e)ra_Mente

Ada D’Adamo, Come d’aria

Vincitore premio Strega 2023



Il rapporto con il proprio corpo è sempre stato un argomento di immenso fascino e interesse per Ada D’Adamo. E ciò che emerge in modo lucido e commovente in questo suo primo romanzo è proprio la paura di perdere il contatto fisico con Daria, la figlia affetta da una grave malattia congenita. A dettare questo sentimento è la scoperta, da parte di Ada, di essere malata anche lei. Sulla soglia dei cinquant’anni scopre infatti di avere un tumore. Come d’Aria è un libro che fruga dentro i cuori dei suoi lettori avvolgendoli in una danza di amore profondo tra una madre e una figlia legate indissolubilmente l’una all’altra. L’autrice ci ha lasciato una prova narrativa di straordinaria forza e verità e che sprigiona vita in ogni singola pagina.

Ada D’Adamo: Nata in Abruzzo e recentemente scomparsa, si è diplomata all’Accademia Nazionale di Danza e laureata in Discipline dello Spettacolo e ha esplorato il mondo della danza contemporanea europea e del teatro del Novecento attraverso saggi, rubriche radiofoniche, convegni e associazioni culturali.

“Come d’Aria” – Una Danza di Amore e Verità

Cosa ne penso

“Come d’Aria” è il primo romanzo di Ada D’Adamo, che esplora il complesso rapporto tra una madre e sua figlia, Daria, che è affetta da una grave malattia congenita. L’autrice ci offre una storia commovente e profonda che affronta il tema del rapporto con il proprio corpo e la paura di perdere il contatto fisico con una persona cara.

La protagonista, Ada, è una madre amorevole e devota che si trova ad affrontare una doppia sfida: la malattia di sua figlia Daria e la sua stessa scoperta di essere malata di tumore. Questa rivelazione la costringe a confrontarsi con la propria mortalità, ma soprattutto con la paura di non poter più prendersi cura di Daria come vorrebbe.

L’autrice dipinge con una prosa lucida ed empatica i sentimenti intensi che legano Ada e Daria. La danza di amore tra madre e figlia è descritta in modo toccante e autentico, con una forza emotiva che coinvolge profondamente i lettori. La paura della perdita e la lotta contro la malattia creano un intenso intreccio emotivo che avvolge ogni pagina del romanzo.

“Come d’Aria” è una prova narrativa di straordinaria forza e verità, che trasmette la lotta interiore di Ada mentre si confronta con le sue paure e i suoi sentimenti contrastanti. L’autrice ci fa riflettere sulla preziosità della vita e sull’importanza di amare e prendersi cura delle persone a noi care.

La storia di Ada e Daria ci insegna l’importanza di affrontare le sfide della vita con coraggio e amore, e ci ricorda che la connessione profonda con i nostri cari può darci la forza di superare qualsiasi difficoltà.

In conclusione, “Come d’Aria” è un romanzo toccante e potente che lascia un segno nel cuore dei lettori. La storia di amore, paura e verità che emerge dalle pagine rende questo libro una lettura coinvolgente e indimenticabile. Ada D’Adamo ha scritto una storia commovente e autentica che riesce a farci riflettere sulla fragilità della vita e sull’importanza di vivere ogni momento con amore e gratitudine.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com