SEMrush

Review party, “Wounds – African Scars”

Buongiorno readers,

Quest`oggi il blog partecipa al Review party del romance, “Wounds – African Scars””. Ringraziando organizzazione e autrici per copia del romanzo e materiale fornito, è il momento della cover e trama.

 

TITOLO: Wounds – African Scars

VOLUME: Unico
AUTORE: EMMA ALTIERI e CATHERINE BC
GENERE: ROMANCE SUSPANCE
EDITORE: SELF-PUBLISHING
DATA PUBBLICAZIONE: 29 GIUGNO 2019
PREZZO EBOOK: € 2,20
PREZZO CARTACEO: € 12,00
TRAMA:

Ci sono vari tipi di ferite: quelle del corpo e quelle dell’animo.
Il dottor Ross Powell, tormentato e introverso, timido e di poche parole è dedito alle prime, mentre l’eccentrica e spensierata Chloe, un ciclone d’irruenza e di entusiasmo, sembra essere la cura perfetta per quelle dell’altro tipo.

Quando Ross sceglierà di partire con l’associazione dei Medici senza frontiere, Chloe lo seguirà, passando dalle scintillanti luci di Los Angeles ai tramonti infuocati dell’Africa, fino alle brutture del campo profughi di Dadaab. L’anima del continente nero li conquisterà, ammaliandoli. Il suo mistero, i colori, le tradizioni faranno loro scoprire la grandezza del sentimento che li lega. Amore, azione e magia tingeranno di calde striature l’orizzonte africano sul quale alla fine le ombre dei protagonisti sembreranno stagliarsi con infinita dolcezza.

 

Tornano Chloe e Ross . Li avevamo incontrati in ” Scars”.
Chloe era la migliore amica di Lois e Ross il bel dottore che si era preso una cotta per Lois.
Si rincontrano durante il vernissage di Chloe, pittrice moderna ed eccentrica che rimane piacevolmente sorpresa dalla cultura ed empatia del sexy dottorino. Un incontro casuale che cambierà le loro vite. L’elettricità tra loro è palpabile, sono ambedue alla ricerca della felicità e dell’amore.

 

 

 

Pochi incontri che potrebbero trasformarsi  se Ross non partisse per L’Africa. Medici senza frontiere è il suo obiettivo e sogno, che lo divideranno dalla sua donna. Non con pochi dubbi e pensieri. A volte la paura dei sentimenti è più forte dell’affrontare malattie e stenti. Si sentiranno ogni tanto, quando possibile. E Chloe capirà che è di lui che ha bisogno, come l’aria. Perciò deciderà di tentare, giocare il tutto per tutto e raggiungere l’oggetto del desiderio del suo cuore. Si recherà in Kenya. In silenzio e senza avvisare nessuno. Sarà una sorpresa.

 

 

 

 

Il viaggio sarà lungo e la reazione di Ross quasi di ghiaccio, ma lei non demorderà e nonostante tutto rimarrà al campo profughi, aiutando e rendendosi  indispensabile. Le donne del campo le daranno fiducia e stima, Ross scoprirà nuovi lati che non conosceva della  donna. Solare, divertente, tenace e fantasiosa. Vedere tramonti ed albe attraverso i suoi disegni, permette di raggiungere il suo animo sensibile ed a volte inquieto. Ascoltarla è magico, osservarla necessario.

 

 

 

Le autrici descrivono meravigliosamente il rapporto unico dei protagonisti, un mix di empatia, silenzio, emozioni.

Che si riflettono anche nei paesaggi, esprimendo con le parole, sentimenti e difficoltà di un paese affascinante e misterioso.

Terra che è stata conquistata, deprivata di libertà e diamanti in nome di un cambiamento:colonialismo.

Un tornado storico che ha provato a radere al suolo tradizioni e costumi degli africani. Che vengono raccontate tra le pagine di questo viaggio letterario, mentale e personale. Perchè è facile riflettersi nei personaggi, una sorta di mirroring, inevitabile.

E’ naturale innamorarsi della storia di Ross e Chloe, contornati da amore e volontariato, dove presente e passato si intrecciano.

 

 

Il mio voto è:

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto