SEMrush

IL BAD BOY SI INNAMORA di Anella Amato

 

 

Genere: Romanzo rosa Young Adult, Autoconclusivo

Prezzo lancio: €0,99 – Gratis con Kindle Unlimited

Prezzo: €2,99 – Gratis con Kindle Unlimited

Pubblicato da Collana Floreale (Pubme)

Formati: ebook e cartaceo

Data di uscita: 16/03/2020

Dopo lo straordinario successo su Wattpad, Anella Amato esordisce per Floreale-Pubme con un incredibile Young Adult Autoconclusivo.

Sinossi:

Asia: un paio di cuffie per isolarsi dal mondo, la sua migliore amica Reb e tanti libri.

Rocky: scontri di lotta clandestini, muscoli ben definiti e una fama da Bad Boy che lo precede a scuola.

Due mondi distanti che si scontrano per puro caso ma che, una volta fusi, non riusciranno a separarsi.

Asia pensava di essere immune al fascino del famoso Davide, detto Rocky, ma quando cade letteralmente tra le sue braccia ogni certezza viene messa in discussione dagli occhi di lui.

Sotto quella maglia provocatoria, con su scritto “Bad Boy”, oltre a una distesa di muscoli ben definiti, c’è anche un cuore? Quanto è disposta a rischiare, Asia, per scoprirlo? Soprattutto, quanto è disposta a perdonare?

«Asia, non abbiamo certezze, però nessuno ci ha detto che non possiamo funzionare. Bisogna solo provarci.»

«Ti immagini un noi insieme tra qualche mese?» gli chiedo, prima di aprire questa benedetta porta devo sapere cosa è meglio fare.

«Io non riesco a immaginare nulla, Asia io vivo giorno dopo giorno. Niente programmi a lungo termine, quelli non sono fatti per me. Non sono pronto per imbarcarmi in un qualcosa di lungo e senza fine, almeno non per il momento.»

«E allora noi cosa stiamo facendo?» gli chiedo nel panico, non so dare spiegazioni alla sua mente contorta.

«Perché stai estrapolando solo le cose negative da quello che stiamo dicendo?»

«Perché sono cose negative, Rocky!» Sono disperata ormai, mi sono infilata in un guaio in cui non posso uscirne senza qualche ammaccatura.

«No! Cazzo, non lo sono!» Colpisce leggermente la porta. «Asia, per favore, apri questa fottuta porta. Dobbiamo guardarci negli occhi per capirci.»

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto