SEMrush

Recensione, “Il caso Bright” di Emily Cross

Buongiorno e bentrovati readers, oggi vi presento la nuova uscita di Emily Cross, autrice che adoro e nostra preziosa collaboratrice. Il blog è stato fondato da Emily e Faby per poi aprire le altre collaborazioni.

Link

Dettagli:

“Il caso bright” di Emily Cross

Formato: ebook

data di uscita: 9/05/2017

Video presentazione 

Sinossi:

La monotona quotidianità della cittadina di Bluehill viene spezzata dal rapimento di tre giovani donne, e con essa anche quella di Allison Carter, detective del dipartimento di polizia cittadina. Sarà infatti costretta a buttarsi a capofitto in un’indagine surreale dove niente fila e i conti sembrano non tornare mai. Quando gli indizi e i testimoni la spingono a credere che il colpevole abbia a che fare con il Naticode, il malfamato nightclub sulla strada statale poco fuori città, Allison dovrà anche far fronte ai suoi fantasmi personali e sconvolgere di nuovo la sua vita privata.

“La scrittura è agile, veloce ma allo stesso tempo psicologicamente introspettiva, le atmosfere sono quelle del thriller, dove la violenza irrompe in una piccola realtà cittadina, ma soprattutto i personaggi, che si mostrano al lettore nudi, senza filtri, in preda a passioni ed emozioni tangibili.
Sarà una scia di efferati delitti, sarà la spirale di dolore che avvolge ogni cosa, sarà la fragilità che accomuna uomini e donne soli, in balia di un destino spesso crudele, ad avvicinare i due protagonisti principali, Allison Carter, detective coraggiosa dal passato difficile, e Aaron Fisher, il ragazzo che, gradualmente, riuscirà a far breccia nel suo cuore indurito dalla vita. L’adrenalina cresce, l’uso del flashback e della narrazione in prima persona dei vari personaggi conferisce freschezza ed empatia verso il lettore, l’epilogo è una sorpresa continua, che spiazza il lettore con sapienza: chi entra nel mondo di Allison Carter, difficilmente ne esce.”

*** NON PERDERE IL SECONDO EPISODIO DELLA SERIE, ALLISON CARTER – COSE SEGRETE ***

Dopo l’indagine sul caso Bright, la detective Carter è pronta a tornare in servizio. Ma Bluehill non ha smesso di riservarle inquietanti sorprese, un cadavere viene ritrovato al Green Hotel. Quando Allison sembra voler abbandonare la sue debolezze e riprendere le redini della sua esistenza, un uomo tornerà prepotentemente nella sua vita, facendo riaffiorare un passato di violenze e abusi. Crollati ad uno ad uno, tutti i suoi punti di riferimento, la detective dovrà affrontare momenti particolarmente difficili e scegliere, nonostante le paranoie e gli psicofarmaci, di chi potersi ancora fidare.

*** FINALMENTE DISPONIBILE IL TERZO EPISODIO DELLA TRILOGIA: ALLISON CARTER – IL CERCHIO SI CHIUDE***

Il decennio che ha seguito l’indagine al Green Hotel sembra essere trascorso all’insegna della tranquillità. Allison Carter adesso è tenente del Dipartimento di Polizia ma al contempo è anche moglie e madre, un particolare da non sottovalutare, soprattutto quando improvvisamente le vicissitudini famigliari si riverseranno in quelle lavorative. Alcuni studenti della Bluehill High School infatti, iniziano a sviluppare atteggiamenti anomali e violenti nei confronti della città e dei loro stessi compagni. Quando Allison e i suoi detective ritroveranno l’adolescente Rachel Branson in fin di vita nel bosco a nord della città, saranno costretti a coinvolgere L’FBI nella caccia a un brutale cyber-stalking che si firma al nome de Il Cerchio.

*** Ogni volume della serie è autoconclusivo e può essere letto indipendentemente dagli episodi precedenti ***

La pace di Blue Hill è spezzata: tre donne rapite, una nuova droga e omicidio.

Il dipartimento di polizia locale interviene, Allison Carter indaga.

La giovane detective sarà costretta a buttarsi a capofitto in un’indagine surreale dove niente fila e i conti sembrano non tornare mai.

Quando gli indizi e i testimoni la spingono a credere che il colpevole abbia a che fare con il Naticode, il malfamato nightclub sulla strada statale poco fuori città, Allison dovrà anche far fronte ai suoi fantasmi personali e sconvolgere di nuovo la sua vita privata.


Pubblico e privato, crimine e giustizia si alternano creando un gioco della parti: buoni, cattivi, innocenti si affacciano sul palcoscenico del caso Bright raccontando degrado, umiliazioni, dipendenze e violenza che sconvolgono velocemente la piccola cittadina.

Bluehill è stata invasa da un traffico internazionale che la sta inquinando pericolosamente: scompaiono tre ragazze, un uomo muore ed un altro viene ferito.

Un giallo dai paesaggi reali, marini e un pò malinconici in cui i personaggi si muovono a ritmo incalzante, rispecchiando la mutevolezza naturale.

Misteri, sentimenti e rivelazioni creano una trama che scorre velocemente, il testo è strutturato come un diario a più voci che si svolge su diversi piani temporali. I flash back irrompono nella narrazione donandole particolarità e freschezza.

L’autrice intreccia abilmente passato e presente tessendo una trama unica e particolare che trasporta il lettore in una storia avvincente e coinvolgente.

Un thriller poliedrico e sottile caratterizzato dalla narrazione in prima persona che delinea ogni singolo personaggio con virtù e debolezze, costruendo il mondo di una donna forte e consapevole e pur a volte insicura: Allison Carter.

La protagonista è una detective dal passato traumatico a cui è riuscita a stento a sopravvivere, costruendo una corazza che la protegge da dolori e gioie. La mancanza di aspettative permette di sopravvivere, svolgere il lavoro e cibarsi di routine. Tutto condito da pochi e buoni amici.

Caos calmo per non apparire e rischiare. Vivere con il freno a mano tirato, dopo tante violenze e delusioni.

Aaron Fiseher è un giovane amante del mare, dal passato particolare da cui si è liberato, tatuandolo sul corpo. Piccoli disegni tailandesi legati alla spiritualità e magia che creano una mappa in cui rispecchiarsi.

Due persone diverse come Oriente ed Occidente, eppur simili per natura. Si allontanano ed avvicinano come due calamite, circondati da poliziotti, criminali, sparizioni ed omicidi. Un rapporto descritto con stile con scrittura agile e semplice.

Il libro si compone agli occhi del lettore come un puzzle, pezzo dopo pezzo prende forma regalando un epilogo inaspettato e sconvolgente. Nulla è come appare, tutto è il contrario di tutto.

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto