SEMrush

“Il cigno nero” di Antonio Mazziotta

Editore: PubMe
Collana: Policromia
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 4 marzo 2020
Pagine: 182 p., Brossura

Le note riempiono la stanza. Respiro.

La musica apre una fessura dell’anima attraverso la quale si può intravvedere l’assoluto.

Respiro e non provo più imbarazzo né vergogna o timore, rabbia. Oggi ho davvero poco da nascondere e forse meno da scoprire.

Ascolto quelle note che sembrano venire da molto lontano mentre mi dico che di me non cambierei nulla, niente di niente, anche se potessi.

A volte penso che Dio abbia creato la Musica e l’armonia degli universi nell’istante stesso in cui ha creato l’uomo.

Ognuno di noi è una singola nota.

Sedici racconti straordinari nella loro ordinarietà, uomini e donne come tutti noi che si trovano ad affrontare un difficoltoso e irto percorso chiamato vita.

Cigni neri ma dalle cui piume si spargono gocce d’arcobaleno.

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto