SEMrush

REVIEW TOUR, Inganno fatale a Manhattan (The series of deceptions #2): “L’eternità è appena iniziata.”di Brenda Mill

Buongiorno  readers, oggi vi parlerò del secondo volume della serie, Inganno Fatale, di Brenda Mill. Il nuovo libro è ambientato a Manhattan, ma prima vediamo dove eravamo rimasti..

Qui la recensione del primo romance,

Abbiamo lasciato la protagonista, che è scappata dalla barca di Dan, sconvolta dall’aver visto il tatuaggio dei suoi stupratori,  “bene vixit qui bene latuit”.  Chi è il misterioso Lord Black? A parte che l’organizzatore   di parti esclusivi  a cui la ragazza partecipa con l’amica  Kendra.

Phoebe  ricomincerà da sè, dando vita ad una nuova persona e avventure.

Iniziamo..

 

 

 

 

Titolo: Inganno fatale
Autore: Brenda Mill
Editore: self publishing 
Genere: romantic suspence 
Data di pubblicazione: 2015
Serie: the series of deceptions
Formato: Ebook € 0,99

 

 

SINOSSI
Manhattan, Gennaio 2015.
Phoebe Stone è tornata e brama vendetta. Ha esattamente ottantadue motivi per desiderarla: tanti quanti i minuti che le hanno devastato la vita. Lord Black, invece, si muove nell’ombra, come una pericolosa ameba pronta a stritolare la preda a tempo debito. Burattini e burattinai stanno per rivelare la verità sulla confraternita più annoiata e perversa di Manhattan: “Chi e perché ha abusato della piccola, e non più tanto ingenua ereditiera della famiglia Stone? ”
Per sbrogliare il bandolo di questa complessa matassa non resta che una scelta, l’ unica possibile: firmare un’ alleanza con il nemico, un patto che duri per sempre. Mentre i giochi perversi crescono e gli intrighi di potere si moltiplicano, l’ alta società si sta per riempire di nuove presenze. Phoebe Stone, infatti, dovrà districarsi tra un fratellastro borioso e una ballerina tutt’altro che aggraziata. Con un solo e pericoloso obbiettivo: giungere al cuore dell’uomo che ama, ammesso e non concesso che lui ne possegga uno. Daniel Green dal suo canto, dopo la notte d’amore trascorsa con lei, tenta per mille volte di spiegare la sua verità. Ma si sa, Phoebe è testarda e con le persone testarde c’è poco da ragionare, almeno sinché non sbattono la testa contro le proprie convinzioni. Quindi, persino l’amore perde importanza, contano yacht, jet privati, ville sontuose e moto sportive, in attesa di un errore fatale della BVQBL. Tra equilibri vecchi e nuovi, qualcuno perderà la vita, altri ne acquisteranno una nuova. Per scoprire che nulla è come sembra.
Le luci di Manhattan si spegneranno, le maschere finalmente cadranno, per svelare il re dei dilemmi: Chi è Lord Black?
The series of deception, continua. La penna di Brenda Mill ha creato il secondo volume, Inganno fatale a Manhattan, L’eternità è appena iniziata. La serie è composta da cinque volumi.
Inganno fatale a Manhattan  è un romance perfettamente in linea con il precedente che riprende le file dalla conclusione del precedente.  Un libro interessante, come il primo volume, che mixa perfettamente psicologia, romance ed a tratti misteri da libro giallo. La trama è avvincente e densa di colpi di scena.

Ritroviamo  Phoebe che come una fenice è rinata dalle sue ceneri e brama vendetta. Nonostante le difficoltà. Lei è testarda, orgogliosa, impulsiva ed ha voglia di verità, chi la ha aggredita?Perchè?Daniel è implicato in questa torbida storia?  La protagonista ha sete di chiarezza. Tra vecchi e nuovi personaggi. Tutti, o quasi legati alla confraternita ed ad un grande segreto.

In questo volume  molte domande irrisolte del precedente avranno le giuste risposte ed altrettante ne appariranno.

Intrighi, misteri e una città inquinata fanno da sfondo a questo nuovo capitolo di una serie che ha molte potenzialità. La trama è poliedrica, ricca ed a tratti intricata. Forse un pò troppo per i miei gusti. In un mondo dove nulla è come appare ed anche la protagonista è duale, le situazioni ed i segreti a volte fanno fatica a mostrarsi. Creando tensione e nebulose.


Naturalmente si tratta di considerazioni  personali,  un mix di riflessioni e sensazioni date da una lettura a volte difficoltosa ma contraddistinta dallo stile fluido e particolareggiato dall’autrice.

I personaggi sono ben descritti, hanno spessore e carattere. Phoebe è stata una guida particolare per me, mostandomi luci ed ombre del suo mondo. La ho adorata, rimbrottata e seguita..  la storia seppur molto articolata, si snoda tra le pagine. A volte con difficoltà. Personalmente avendo dedicato il tempo libero al libro, a volte mi è capitato di riprendere il capitolo precedente per poter proseguire la lettura. Del resto capisco che è una saga scritta in molto tempo, cresciuta con l’autrice che in questi primi due volumi ha dato prova di fantasia, stile e molte potenzialità. Attendo con ansia i prossimi volumi per scoprire le novità e ricontrare Brenda Mill.

 

Rating: 5.00/5. From 1 vote.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto