Libera_mente

"Un gatto passa e si scrolla Shakespeare dalla schiena", Charles Bukowski

SEMrush

Intervista a Emily Cross autrice e blogger

Ciao, vuoi presentarti ai nostri lettori?
Ciao! Sono Emily Cross, scrivo, studio e lavoro nell’editoria. Diciamo che è il mio mondo.
Come nasce il tuo rapporto con la lettura?
Leggo da sempre, o meglio, da quando ho imparato a farlo. Sono cresciuta a Roma e avevo una libreria proprio sotto casa, quindi potrete immaginare. Adesso ho meno tempo, ma un libro sul comodino non manca mai.
Hai un genere o autore preferito?
Leggo tutto se i personaggi mi colpiscono. Per lo stile venero Stephen King, per i contenuti Dostoevskij.
E … la scrittura? Quando inizia questa avventura?
L’avventura inizia al terzo anno di liceo, ma si concretizza a vent’anni con la prima (tragica) pubblicazione. Però scrivere mi piaceva troppo e così ho continuato. Il mio lavoro più importante è stata la serie di Allison Carter, continuata poi con Cody Carter. Racconta la storia di una famiglia di poliziotti americani, dove mescolo il thriller al romance, alternando indagini di polizia con le vicende della vita privata di una detective: Allison Carter. Sicuramente la forza della serie è riposta tutta nella protagonista, calata in un ruolo che in genere si attribuisce agli uomini.
Comunque ho scritto anche altri romanzi autoconclusivi, un biografico paranormale: «American Dream», un new adult: «Il Gioco di Chiara», una spy story ambientata in Islanda: «Ritorno in Islanda, Damon Backhost», e altro.
Hai appena pubblicato con romance nato da un racconto, vuoi raccontarlo?
Sì, si intitola «L’Amore cambia tutto». Volevo un po’ di romanticismo e la storia di Clay e Alice era una base perfetta. Il romanzo parla di un atleta molto giovane caduto in rovina dopo un brutto incidente. A Natale deve lavorare per una famiglia ricca, guardargli il labrador e la casa, poi all’improvviso bussa alla porta una ragazza bellissima. È un’attrice famosa, ed è la figlia dei proprietari. Devono trascorrere le vacanze nella stessa abitazione e… da cosa nasce cosa. Poi la relazione si complica parecchio e se siete curiosi di sapere come va a finire, insomma, leggete il libro 🙂

La storia ha avuto un suo percorso fluido dopo l’ispirazione o hai avuto dubbi?
Molto fluido. Ormai (purtroppo) tendo a scrivere seguendo il flusso di coscienza, il che non è mai troppo positivo.
Come nascono i personaggi? Che rapporto hai avuto con loro?
Clay Bertram e Alice Burton nascono in un modo che poi viene ribaltato. Chi sembra innocente non lo è davvero. Chi sembra infantile si scopre maturo. Chi sembra sicuro di sé in realtà ha i mostri dentro. Credo e spero di riuscire a dare un tocco sempre molto umano ai miei personaggi. Gli esseri umani sono così complessi che descriverne uno senza sfumature di personalità è davvero impossibile, o almeno irrealistico.
Cosa ne pensi dell’attuale mondo dell’editoria ed autori-ici? Sopratutto pensando ad internet che offre kindle, ebook, recensioni ecc? Molte possibilità ma forse a volte poche veritiere?
Sono co-direttrice di una collana editoriale (Floreale per Pub Me), e pubblico romanzi da dieci anni, quindi ormai credo di conoscere un po’ l’ambiente, che spesso è competitivo e spietato, come tutti i settori artistici. Le librerie on-line offrono di tutto e per tutti i gusti. Sta al pubblico dei lettori scegliere ciò che piace, e noi autori non possiamo opporci o accanirci contro le tendenze del momento. Ciò che però possiamo fare è affrontare la nostra passione sempre con onestà intellettuale, perché altrimenti non siamo scrittori, non siamo artisti, non siamo nulla.
Progetti futuri? Speranze?
Progetti futuri: completare definitivamente il ciclo di studi e continuare a lavorare nel settore, anche perché mi sta dando enormi soddisfazioni.
Speranze: vendere milioni di copie e vivere di rendita sei mesi in Florida e sei mesi in Italia per il resto della mia vita. (Oh, le speranze sono una cosa seria, non ci si scherza!)

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA ImageChange Image

Back to top