SEMrush

Intervista con Micol Fusca, autrice e moderatrice di Edizioni Open

Buon pomeriggio Readers, oggi come precedentemente anticipato,  incontriamo Micol Fusca.

Scrittrice e moderatrice di edizioni Open.  La scorsa settimana abbiamo ospitato l’ideatore di Edizioni open, intervistato anche l’autunno scorso. Tiziano Pitisci , fondatore di due realtà molto interessanti Viblio.pro  ed Edizioni Open. Quest’ultima è una piattaforma di micro scrittura Seriale. Community per scrittori talentuosi e per lettori in cerca di storie avvincenti. Gli scrittori possono esercitarsi regolarmente attraverso la condivisione di racconti di non oltre 1500 parole (i LibriCK, da Libro/quiCK). Edizioni Open aiuta inoltre gli scrittori nella fase di promozione dei loro libri, offrendo la possibilità di inserire link che rimandano all’acquisto delle loro opere. Ogni mese sulla piattaforma si tiene un laboratorio di scrittura. Una realtà in continua evoluzione, ricca di spunti ed idee con la quale il nostro blog collabora da molto tempo.

 

 

 

E’ una rubrica con cadenza quindicinale che permette agli autori di Edizioni Open di presentarsi e farsi conoscere dai lettori. L’ultima era stata ad una coppia fenomenale,  Alessandro e Stefania che  hanno scritto una bella ed attuale favola “Il fabbricante di suoni”(link). A breve torneremo con nuove storie ed emozioni!

Nel frattempo non vi resta che leggere e conoscere meglio gli scrittori e le storie già pubblicate.. buona lettura<3

 

 

 

E poi, c’è viblio.pro, una piattaforma di professionisti che possono aiutare gli scrittori. I servizi, a pagamento offerti sono molteplici:

 

 

 

Su Edizioni Open è tutto gratis, mentre Viblìo ha una chiara vocazione commerciale. Le entrate di Viblìo servono principalmente a finanziare Edizioni Open (che pure gode della generosità ricorrente di molti donatori, ma le spese, ahimè, sono tante). Ma c’è anche un altro punto di contatto: stiamo studiando delle offerte per fare in modo che gli autori di Edizioni Open possano accedere a degli sconti particolari su alcuni servizi presenti su Viblìo.

Video realizzato da Viblìo, marketplace di servizi editoriali: booktrailer, audiolibri, editing e correzione di bozze, traduzioni e tutto ciò che può aiutare uno scrittore a pubblicare e promuovere un libro.

Il blog per un mese, ogni domenica vi offrirà un intervista alle persone che collaborano e danno vita a questo splendido mondo…Non mancate!

Conosciamole meglio con Micol Fusca…scrittrice e collaboratrice di Edizioni Open.

 

 

Ciao e benvenuta, vuoi presentarti ai nostri lettori?

Ciao, mi chiamo Micol. Da qualche anno ho deciso di dedicarmi alla scrittura, una passione che ho fin da bambina. Amo il genere fantastico in tutte le sue declinazioni, anche se mi trovo particolarmente a mio agio scrivendo fantasy e distopico. Nella vita sono mamma di un’adolescente che frequenta l’ultimo anno di Liceo. Da poco mi sono scoperta gattara e alla nostra piccola famiglia si sono uniti due miciotti: Maya e Merlino.

Scrittrice, lettrice e moderatrice per Edizioni Open, come nascono questi profili? C’è un fil rouge?

Ho sempre desiderato fare della scrittura la mia occupazione principale ed anche se è una pazzia, ho deciso di intraprendere questa strada. La passione non paga, anche se dà immense soddisfazioni.

Ho iniziato ad affacciarmi a questo mondo grazie ai concorsi per racconti e da lì è stato naturale cercare la possibilità di un confronto diretto. Mi sono avvicinata alle piattaforme letterarie grazie ai consigli di alcuni autori che ho conosciuto in rete. Con Edizioni Open è nato un rapporto speciale, tanto che ho abbandonato le altre per pubblicare solo lì. Da cosa nasce cosa. Posso dire che gli eventi si sono concatenati uno all’altro regalandomi un mondo.

Vuoi raccontarci come è iniziata l’avventura con EO?

Un caro amico mi ha parlato di Edizioni Open, così mi sono iscritta. Inizialmente l’ho frequentata come lettrice, proponendo un paio di racconti in occasione di un concorso interno. Poco a poco ho iniziato a comprendere i meccanismi alla base, scoprendo di poter condividere molto con gli autori che ne fanno parte. Il clima è disteso, ma c’è spazio per il confronto sano. Sono nate delle belle amicizie che hanno portato sapore anche alla mia vita privata.

 Come è cresciuta?

È stato il fondatore della piattaforma, Tiziano Pitisci, a propormi di inserire una Serie. Così ho fatto e da allora non ho più smesso di scrivere. Con il consolidarsi della nostra conoscenza, mi è stata proposta una collaborazione ed ho accettato con entusiasmo. Sono solita chiamare Edizioni Open una “Casa” ed è così che la sento.

Viblìo?

Per me Viblìo è stata una bella scoperta. Sempre con il tempo, ho imparato che la sola immaginazione e passione non sono sufficienti ad assicurare al lettore un’esperienza piacevole. Anche nella scrittura servono “strumenti” e professionisti in grado di affiancare uno scrittore.

Vuoi spiegarci come funziona?

Viblìo è una piattaforma in grado di offrire un valido aiuto per la pubblicazione. Raggruppa un gran numero di freelance in grado di assicurare ciò che serve: editor, ghostwriter, correttori di bozze, illustratori, promoter, grafici, voci narranti e molti altri. Professionista e cliente si incontrano virtualmente per determinare le effettive esigenze di quest’ultimo. A quel punto, il professionista stabilisce una commissione per portare a termine l’incarico, che può essere o meno accettata.

Vuoi raccontarci le tue esperienze?

Ho utilizzato spesso i servizi offerti in Viblìo. L’editing è il primo che ho approcciato. Un occhio estraneo può molto e sono più serena quando il mio scritto è controllato da un “tecnico” preparato. So di poterlo offrire al lettore senza timori. Un altro aspetto importante di questa esperienza è la possibilità di apprendere molto. Grazie alle correzioni è possibile migliorare il proprio stile di scrittura e focalizzarsi sui propri errori. In Viblìo esiste la possibilità di acquistare strumenti di promozione attuali, come i booktrailer e le narrazioni. Trovo entrambi estremamente efficaci e me ne sono servita in alcune occasioni. Non posso che ringraziare i professionisti che ho incontrato per aver saputo dare forma ai miei pensieri e voce alle mie emozioni.

considerazioni?

Viblìo è la giusta estensione di Edizioni Open. Permette all’autore di trasformare la sua attività da amatoriale in professionale.

Speranze?

Edizioni Open e Viblìo sono strettamente concatenate una all’altra. Edizioni Open offre i propri contenuti in modo gratuito: è una Casa aperta a tutti, autori e lettori. Per poter offrire un servizio di qualità, la piattaforma non necessita di solo tempo e amore. Esistono dei costi da sostenere e Viblìo consente di portare avanti questo progetto sovvenzionandolo. Spero che entrambe queste realtà possano crescere, migliorare fino a creare qualcosa di meraviglioso. E spero di farne parte.

Un grazie di cuore per la disponibilità e la simpatia a Micol ed un grande in bocca al lupo!

Readers non vi resta che visitare le due piattaforma, leggere le storie di edizioni Open e magari se vi sentite ispirati scrivere una storia da pubblicare!

Buona serata a tutti e lettura<3

 

 

Rating: 5.00/5. From 1 vote.
Please wait...

One thought on “Intervista con Micol Fusca, autrice e moderatrice di Edizioni Open

  1. micol è il nostro vulcano creativo

    No votes yet.
    Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA ImageChange Image

Back to top