SEMrush

“La Finestra” di Lea Dramis

La Finestra di Lea Dramis per consegnargli un regalo. Da qualche giorno, la figura di un uomo al quinto piano del palazzo di fronte spezza la solitudine di Sonia, ventinove anni. Il suo compagno torna raramente a casa, costretto a lasciare Roma per seguire l’azienda agricola ereditata dallo zio. Il trasferimento poteva avere risvolti positivi, non avendo lui mai contributo all’economia della coppia. Inoltre, le piaceva l’idea di un periodo senza le sue scenate di gelosia, spesso violente. Lo sconosciuto la affascina. Impossibile non l’abbia notata mentre lo spiava. Sonia lo ha fatto apertamente, dal suo balcone, con la luce accesa. Non saprebbe dire perché è così attratta da quell’uomo, cosa spinge lei, di solito così riservata, ad aspettarlo sotto casa Cosa succederà quando le vicine scopriranno la sua infatuazione? È stato l’uomo del quinto piano a tradire la sua fiducia? Sonia si è davvero sbagliata sul suo conto? È vitale che il compagno non scopra mai nulla. Sonia è vittima del suo passato e del presente di una relazione violenta, ma quella che comincia come una fuga dalla realtà diventa l’inizio di una nuova vita, libera dagli uomini che l’hanno tormentata, che fossero reali o espressione delle sue fantasie.

 

 

Lea Dramis: studi classici alle spalle prima della laurea in giurisprudenza, ha una lunga carriera come orafa, arrivando anche a disegnare e realizzare lei stessa gioielli. Nel 2010 pubblica Oltre il tuo sguardo e alcune sue poesie sono incluse nella raccolta Poesie d’amore – poeti italiani del terzo millennio.

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto