SEMrush

“Ossessione Gitana” di Andreea M. Blioju

Titolo: Ossessione Gitana

Autore: Andreea M. Blioju

Genere: Romance contemporary/forbidden

Data di uscita: 4 maggio 2020

Editore: Self Publishing

Link acquisto : https://amzn.to/3ft1rmK Disponibile su KU

Trama

Romania, giorni nostri. Adam Fieraru è bello come il sole e potrebbe avere tutte le donne ai suoi piedi, ma ne vuole solo una: Zarah, sua cugina. Lei è la sua ossessione da quando erano bambini. Zarah ricorda ancora i giorni in cui Adam era la sua forza, ma quei giorni sembrano passati: lui è onnipresente nella sua vita, la soffoca, la controlla e le impedisce di essere felice. La sua è un’ossessione proibita, mal vista dalla legge umana e divina, contrastata dalle loro famiglie e tuttavia impossibile da domare. Adam sa che quello che sta per fare è pericoloso, ma sa anche che vivere senza di lei non è più possibile e per averla è disposto a tutto. E Zarah resisterà a lungo alla forza di un amore che non teme nulla, nemmeno l’inferno in cielo e in terra? Ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale. La storia contiene scene esplicite che potrebbero urtare la sensibilità dei lettori, per questo è consigliata a un pubblico adulto e consapevole. Estratti “A volte vorrei poter tornare indietro negli anni a quando eravamo solo due bambini ai quali era permesso giocare insieme. Ora tutti mi vogliono tenere lontano da lei, come se fossi un mostro che non vede l’ora di sbranarla, e la cosa mi ferisce. Molto.” “Contro ogni previsione, anche le mie labbra si estendono in un piccolo sorriso. Cancellando i pensieri dalla testa, mi alzo in piedi e, traballante, mi avvicino a lui. Quando sono uscita di casa questa sera non avrei mai pensato che sarei finita tra le braccia di Adam. E invece eccomi qui, a occhi chiusi, tremante dalla testa ai piedi, a bearmi del calore del suo corpo a contatto con il mio. Non lo perdonerò mai per quello che mi ha fatto e probabilmente domani tornerò a odiarlo, ma ora gli permetto di stringermi. Ne ho bisogno.”

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto