SEMrush

Party Review, ” La bambina senza cuore”

 

Titolo: La bambina senza cuore
Autore: Emanuela Valentini
Editore: Watson
Versione: Digitale (pdf, epub, mobi, epub3)

Sinossi:

Una cittadina costellata di misteri

Whisperwood, 1890.
Un lento corteo funebre accompagna una piccola bara al cimitero. Ma quando la neve inizia a scendere tutti fuggono via e la bara non viene nemmeno seppellita. Perché, a detta di tutti, la piccola defunta era figlia di una strega. Restano solo una donna e una bambina, a cantare per lei.
Lola si risveglia nella buca di neve in cui è stata sepolta. Non ricorda nulla della sua morte né della sua vita. Sul suo petto una ferita aperta.

Whisperwood, 1990.
Una sera Nathan, dopo aver discusso per l’ennesima volta col padre, il sindaco Morris, decide di infrangere il coprifuoco e raggiunge il cimitero proibito. Qui si imbatte in Lola, la pallida bambina che abita nel sepolcreto in rovina insieme a Rufus, un gargoyle che si crede un cane, a Bianco, un imponente angelo di marmo, e a Poeta, l’anima di un uomo d’altri tempi, anch’egli senza memorie del suo passato.

 

 

Buongiorno reader,    oggi ospitiamo il review party della fiaba dark, “La bambina senza cuore”. Abbiamo già partecipato al blog tour, con entusiasmo. Questo libro ci piace molto!

Innanzitutto, ringraziamo, nuovamente organizzazione e l`autrice per questa nuova possibilità e la copia del libro.

Novella che abbiamo amato, soprattutto grazie al restyling. La trama è sempre particolare e coinvolgente. Ambientato in un cimitero, sviluppato su due piani temporali, il romanzo racconta le avventure di due bambini, Nathan e Lola.

Whisperwood è una cittadina antica, dove tutti si conoscono, le storie viaggiano veloci per secoli tra le viuzze diroccate.

Lola è una bambina in carne e ossa, sospesa in un limbo tra la vita e la morte, il cui unico pensiero è scoprire chi sia e che fine abbia fatto la sua mamma. E finalmente, grazie all’aiuto di Nathan, ma anche a quello di Rosie Maud, una vecchietta triste e solitaria, potrà scoprire tutta la verità sul suo passato.

Una storia dallo stile gotico che come una moderna favola instilla nel lettore fiducia e curiosità verso i piccoli misteri consigliati.

Lo stile dell’autrice è semplice e lineare, le pagine scorrono veloci.

Una lettura consigliata.

 

 

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA ImageChange Image

Back to top