Lib(e)ra_Mente

Nora Stevens è tornata! Dopo “Gin, pancake e voli pindarici”, Principessa ma non troppo è il suo nuovo romanzo edito dalla Dri Editore

.

📚Trama:
Avevo un piano: trovare un Principe Azzurro a cui affidare il mio cuore.
Ce l’avevo quasi fatta, almeno finché non mi sono ritrovata davanti lui.
Arrogante come un demone.
Bello come un dio.
E con il preciso intento di buttare all’aria il mio piano perfetto.
Perché?
Perché lui è Jay Stevens e vuole prendersi una stupida rivincita.
Ma quant’è vero che mi chiamo Madison Brown non gli permetterò di rovinare tutto.
Non di nuovo.

Il blog ringrazia per la copia arch

Nora Stevens è tornata! Dopo “Gin, pancake e voli pindarici”, l’autrice da vita ad una nuova commedia romantica e frizzante.

La scrittura è sempre scorrevole, lo stile ironico e leggero, la parte psicologica presente. Jay e Madison sono tornati! Insieme a Rhys ed Eileen. Dove eravamo rimasti? Rhys ed Eileen sono sposati dopo il loro incontro travolgente culminato in amore. Jay e Madison sono i loro migliori amici Il quartetto è unito da affetto ed amicizia. Fino a quando Madison decide di partire, andare a San Francisco e ricominciare da sé. Cambiando stile di vita ed abitudini. In cerca di un nuovo equilibrio. Ed amore, un principe solo per sé.

Ed il destino rende tutto ancora più difficile, immettendo sulla sua strada Jay Stevens. Bello arrogante e inaffidabile.
Tra i due saranno subito scintille che potrebbero divampare e divenire un incendio.

 «Mandami via, fallo adesso. Siamo uno sbaglio, principessa, e tu lo sai.»
«Di tutti gli innumerevoli sbagli che ho fatto, sei il solo che voglio rifare.»

Un Romance consigliato per emozionarsi e sognare.

SCOPRIAMO L’AUTRICE…
Un marito. Un figlio. Una laurea in giurisprudenza. Una casa in collina. Le piacciono la moda e le scarpe. Ama viaggiare.
Dietro a quello che sembra il più classico dei cliché femminili, si cela un’anima antica, che vive al di fuori di ogni stereotipo. Incostante e ribelle. Innamorata delle cose semplici, dei lecca lecca panna e fragola e delle gommose alla frutta. Del cielo stellato, del mare notturno illuminato dalla luna. Delle canzoni cantate a squarciagola. Innamorata dell’amore.
Due facce della stessa medaglia. Diverse e distanti, in apparenza inconciliabili, eppure perfettamente funzionanti. Così impeccabile e costruita l’una, tanto imperfetta e genuina l’altra. Ma ognuna, a suo modo, la rende quella che è: un’inguaribile sognatrice.