SEMrush

Recensione,”Ubi tu” di Deborah P. Cumberbatch

 

TitoloUbi tu

Autore: Deborah P. Cumberbatch

Serie: Lie detectors Vol.1

Genere: Contemporary Romance

Disponibile in ebook a € 2,99

e in formato cartaceo a € 14,50

Pagina autoreDeborah P. Cumberbatch

TRAMA:

Avevo quindici anni quando Stephen Holland, il più grande esperto al mondo di linguaggio del corpo e di mimica facciale, mi ha salvato la vita.

Con i suoi libri e i suoi studi mi ha permesso di non essere risucchiata dalla spirale di solitudine e inesistenza che era diventata la mia quotidianità e le emozioni si sono così trasformate nel mio rifugio, la mia casa, la mia certezza.

Rappresentano la mia arma: io sono una lie detector.

Scovo la verità scritta sul volto di ogni persona, nei gesti, nei silenzi, nelle contraddizioni.

Sono una macchina della verità: osservo, codifico, interpreto e oggi faccio parte della Holland Investigation Agency per lavorare con lui e aiutarlo a risolvere casi considerati impossibili.

Potete capire la mia delusione quando scopro che il mio eroe è così bello da sembrare una statua greca, ma è come un robot che ha rinunciato a provare qualunque tipo di emozione e non esita un attimo a dirmi che, per via della mia sensibilità, questo lavoro potrebbe schiacciarmi.

Ritiene che la mia umanità possa rendermi debole.

Tuttavia i suoi occhi sembrano parlarmi con un linguaggio che supera le parole, un sussurro di emozioni al di là del tempo, un mistero che esige di essere svelato.

E io mi fido, perché gli occhi non mentono mai: sono frammenti di anima di uno specchio che deve essere ricostruito e che tingono le espressioni facciali di sfumature uniche.

Dovrei stargli lontana, perché uno sguardo non dovrebbe avere tanto potere, ma non voglio.

So che questo è il mio posto. Sono nata per essere qui e ho intenzione di dimostrarlo.

Perché Stephen Holland è anche la prima persona ad avermi vista davvero.

È il mio maledetto evento sincrono.

 

 

“ubi tu es, ibi ego sum”

Si potrebbe così riassumere il mio pensiero dopo aver letto sinossi del libro di Deborah P. Cumberbatch, autrice che non conoscevo.

Ho scaricato per curiosità l’ebook e ne sono rimasta piacevolmente colpita din dall’inizio. La trama è ben strutturata, innovativa e mixa perfettamente realtà e fantasia.

Megara(ulteriore latinismo,  oltre il  titolo, megara era  figlia di Creonte, re di Tebe) è una giovane studiosa italiana. Timida, introversa e crescita all’ombra della sorella.

 

Una donna emblema delle contraddizioni, forte e debole, decisa e insicura in amore.

La sua ancora di salvezza è stata lo studio. Il suo sogno?

Diventare una lie detector.

Chi sono?

studiosi di cinetica, branca  della meccanica che studia i fenomeni relativi al moto dei corpi e le grandezze che li caratterizzano. Unita alla PNL (programmazione neuro linguistica). Persone in grado di smascherare bugie e scoprire emozioni più profonde. Che collaborano a volte con le forze dell’ordine nelle indagini.

L’autrice, fa risalire tutto a Stephen Holland  che ha scoperto questa scienza ed ha costruito il suo impero. Creando scuola ad hoc e branche di studio dedicate, come se fosse una scienza.

 

Un uomo in apparenza freddo e calcolatore che muterà pagina dopo pagina, raccontando l’ evoluzione del rapporto con se stesso e con Magara.

Lo stile attento, ricercato e fluido dell’autrice fa scorrere veloce il romanzo che scorre agevolmente.

Volontà e casualità si intrecciano amabilmente dall’inizio alla fine.

Una storia intensa e coinvolgente che ho amato e divorato.

Lettura romance consigliata per evadere  ed appassionarsi con le sfumature di crime.

 

 

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA ImageChange Image

Back to top