SEMrush

Castle – Detective tra le righe

  • Genere: DrammaticaCrime
  • Stagioni: 8
  • Episodi: 173
  • Durata: 45 min
  • Creatori: Andrew W. Marlowe
  • Produttori esecutivi: Alexi Hawley, Terence Paul Winter, Rob Hanning, Rob Bowman, Armyan Bernstein
  • Produttori: Nathan Fillion, Stana Katic, Barry O’Brien, Mark S. Glick, Christine Roum, Chad Gomez Creasey, Jim Adler, Marc A. Kahn, D. Howard Grigsby, Andrew W. Marlowe, Kendra Castleberry, Donna Rosenstein

 

Buongiorno readers,

oggi voglio parlarvi di una serie che seguivo anni fa e sto rigustando su Netflis, “Castle, detective tra le righe”. La conoscete?

Uno scrittore che segue una detective, una bella squadra come Starsky&Hutch o Turner&Hooch..

 

 

 

 

 

 

 

Castle è una serie televisiva statunitense trasmessa da ABC dal 2009 al 2016. Creata da Andrew W. Marlowe, la serie è interpretata da Nathan Fillion e Stana Katic e narra le vicende di Richard Castle, un famoso scrittore di romanzi gialli che collabora alle indagini della detective di polizia Kate Beckett. In Italia è trasmessa in prima visione satellitare dai canali di Fox Italia dal 16 ottobre 2009 (con il titolo Castle – Detective tra le righe per le prime due stagioni, poi con il titolo originale Castle), e successivamente in chiaro da Rai 2 dal 10 gennaio 2010 (con il solo titolo originale).

 

Sinossi

Richard Castle è uno scrittore di romanzi gialli che ha appena ‘ucciso’ il suo personaggio più noto e si ritrova senza ispirazione, almeno fino a quando non si ritrova coinvolto in un caso di omicidio e rimane affascinato dal detective Beckett, una donna affascinante con una tragica storia alle spalle che presto diventerà, suo malgrado, la musa ispiratrice di Castle.

 

Primevideo

Uno scrittore single e sexy carico di fantasia e valori.

Una detective single e sexy, dedita al suo lavoro.

Cosa hanno in comune?

La passione per gli omicidi. Una serie tv che scorre veloce ed inizialmente può ricordare la trama di Murder, She Wrote, La signora in giallo. Ambedue gli scrittori collaborano con la polizia per far luce in intricate storie di sangue.

Insegnante in pensione e scrittrice, Jessica Fletcher è un vedova di mezza età con la passione per l’investigazione. La donna viaggia spesso negli Stati Uniti e si trova a lavorare su crimini che la polizia fa fatica a risolvere.

Due serie e protagonisti diversi, accomunati dalla popolarità data dal crime tinto di mistery.

Serie che sono andate in onda in anni diversi ed hanno ambedue avuto seguito e audience.

 

Richard Castle è un padre single, ricco grazie alla sua scrittura e vive con la figlia, Alexis. La nonna della ragazza, Martha è la madre di Richard e la nonna di Alexis, si unirà all’allegra compagnia, inizialmente momentaneamente per poi rimanere.  L’uomo è sempre attorniato da belle donne ed essendo un personaggio pubblico ogni suo movimento finisce sui giornali. Un personaggio intelligente, carismatico e divertente. Lui e la detective Beckett si avvicinano ed allontanano come magneti che danzano sulle note della vita e della morte. Realtà e finzione si intrecciano tra la vera detective ed il personaggio letterario, Niky It.

Ogni puntata è una nuova avventura a volte autoconclusiva, altre che riprende situazioni sospese, come la morte della madre della detective Beckett. Le stagioni volano veloci, appassionando lo spettatore.

Personaggi principali

  • Richard Castle (stagioni 1-8), interpretato da Nathan Fillion, doppiato da Andrea Lavagnino. È un famoso scrittore di gialli che, dopo avere appena ucciso il suo più famoso personaggio, concludendo così brutalmente la serie di libri che l’ha reso ricco e famoso, si trova ora in una crisi creativa. Contemporaneamente viene chiamato in aiuto del detective Kate Beckett del NYPD per indagare su un serial killer, il quale sembra uccidere le sue vittime con lo stesso modus operandi descritto nei suoi romanzi. Dopo avere aiutato il dipartimento nella caccia all’assassino Castle chiede e ottiene il permesso di affiancare l’agente Beckett nelle indagini della squadra omicidi per avere nuovi spunti narrativi. Ha un’ottima preparazione in medicina forense, psicopatologia criminale e procedure di polizia utili alle sue storie. Prima di scrivere i suoi libri ha intervistato molti criminali e serial killer e ha conoscenze negli strati sociali più disparati, da un mafioso fan dei suoi libri al sindaco, fino ad agenti della CIA.
  • Alexis Castle (stagioni 1-8), interpretata da Molly Quinn, doppiata da Giulia Tarquini.
    È la figlia adolescente di Castle, che sembra stare più a suo agio tra gli adulti che con i ragazzi della sua età. Al contrario del padre, con cui ha un ottimo rapporto, è matura e obbediente.
  • Martha Rodgers (stagioni 1-8), interpretata da Susan Sullivan, doppiata da Lorenza Biella.
    È l’eccentrica madre di Castle, un’ex attrice di Broadway che vive e si atteggia ancora come una ragazzina. Vive con il figlio e la nipote Alexis.
  • Kate Beckett (stagioni 1-8), interpretata da Stana Katic, doppiata da Francesca Fiorentini.
    È una detective di prima classe nel NYPD, che ha la reputazione di interessarsi solo ai casi più strani. È diventata poliziotto in seguito all’omicidio irrisolto della madre. Anche se inizialmente è stata sua l’idea di coinvolgere Castle nelle indagini sul serial killer, successivamente le viene “imposto” di lavorare costantemente con lo scrittore. La loro “convivenza forzata” agli inizi non è delle più facili, ma con il tempo tra i due si sviluppa una forte amicizia, che è sempre in procinto di sfociare in qualcosa di più profondo.
  • Javier Esposito (stagioni 1-8), interpretato da Jon Huertas, doppiato da Roberto Certomà.
    È un detective della sezione omicidi dal carattere tranquillo e posato, al servizio di Beckett insieme al suo partner Kevin Ryan. Prima della polizia ha servito nelle forze speciali. Per una probabile svista che non è stata corretta nel doppiaggio italiano il cognome viene pronunciato Espòsito anziché Esposìto come nell’originale e come più verosimile con l’origine cubana o portoricana.
  • Kevin Ryan (stagioni 1-8), interpretato da Seamus Dever, doppiato da Gabriele Lopez.
    È un agente della sezione omicidi, al servizio di Beckett, dal carattere allegro e un po’ stravagante. Nella quarta stagione sposa la sua fidanzata Jenny O’Malley (interpretata da Juliana Dever, moglie di Seamus anche nella vita reale) da cui nella sesta stagione avrà una figlia.
  • Lanie Parish (stagioni 1-8), interpretata da Tamala Jones, doppiata da Laura Latini (stagioni 1-4) e da Ilaria Latini e Roberta De Roberto (stagioni 5-8).
    È un medico patologo del dipartimento di polizia, decisamente socievole per il lavoro che svolge. È forse l’unica vera amica di Kate. Durante la terza stagione intraprende una relazione sentimentale con il detective Javier Esposito.

 

 

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto