SEMrush

Recensione, ENIGMA VINTAGE di Piccarda Morganti

 

Buongiorno readers, oggi Alycia torna a raccontarci una  storia particolare, dai toni gialli spruzzati di rosa.

Tutto ha inizio con due oggetti, una chiave e un foglietto. Un appunto che in realtà è  una metafora,  ed è l’inizio di una nuova un’avventura.

Siete pronti a fare la conoscenza dellaD Detective Cartomante?

Seguirla nella sua storia ricca di colpi di scena?

Iniziamo vedendo il libro nel dettaglio…

ENIGMA VINTAGE di PICCARDA MORGANTI

 

Genere: giallo-rosa
Pagine: 212
Prezzo: € 12,48
ebook: € 2,99 compreso nell’ abbonamento KU
Self publishing
Giulia adora il suo lavoro anche se a 30 anni forse non lo si può considerare tale. Compra e rivende oggetti vintage e la sua migliore amica non perde occasione per prenderla in giro.
Le giornate procedono tranquille fin quando un’anziana signora non le cede alcune vecchie bambole. Qualcosa di inaspettato e misterioso entrerà nella sua vita. Per la protagonista inizia una vera e propria avventura, fatta di enigmi ed indagini.
Ad accompagnarla in questo viaggio pieno di intrighi sarà Stefano, un affascinante ragazzo che proverà a far pulsare di nuovo il suo cuore.

Buongiorno readers,
Oggi vi parlo di un romanzo giallo che mi han particolarmente colpita sin dal titolo.
Enigma Vintage di Piccarda Morganti è un giallo/romance che ruota attorno al ritrovamento di una bambola recante un codice. Giulia, la protagonista è una trentenne che si occupa di vendere oggetti vintage. Li cerca, compra, sistema e rivende. Una figura ripresa anche in molte serie TV come Ghost Whisperer, una serie televisiva statunitense di genere thriller e fantasy, ideata dal regista John Gray. Le vicende sono incentrate su una giovane donna, Melinda Gordon, che può comunicare con gli spiriti delle persone morte. E di lavoro è un antiquaria atipica, come la protagonista del romanzo di Piccarda Morganti. Che si imbatte in una vecchia bambola che al suo interno ha qualcosa. Il passato torna a vivere?

Giulia si immergerà in un’indagine che la assorbirà e porterà spesso a incontrare Stefano, un uomo affascinante, nonché il nipote dell’anziana donna che le ha venduto la bambola. A causa di alcune delusioni d’amore, Giulia decide di tenersi alla larga da lui ma cupido ha ben altri piani. Il colpo di fulmine è assicurato! Tingendo di rosa una ricerca di indizi per scoprire il significato del misterioso codice  riposto nella bambola. Giallo e romance che porteranno la ragazza a interrogare il suo cuore e la mente, soprattutto quando il suo destino si intrecciara’  di continuo a quello di un uomo misterioso.

Ho apprezzato questo romanzo sin dalla trama, che mi ha spinta a immergermi in una lettura che non mi ha delusa.
È un giallo che riesce a catalizzare l’attenzione del lettore con indizi e oggetti misteriosi che appaiono nel punto giusto al momento giusto, ed è condito dalla dolcezza del rapporto tra Giulia e Stefano, che piano piano aprono il proprio cuore l’una all’altro, senza però andare a dominare sull’indagine.
Ho apprezzato che vengano affrontati temi molto delicati come la violenza psicologica e gli amori tossici, così come l’alternanza tra presente e passato ben equilibrata che riesce a far vivere al lettore tutte le vicende in prima persona, fino alla svolta finale.
Personaggi ben costruiti e non piatti, linguaggio diretto che non si perde in inutili descrizioni.
Questo romanzo è consigliato a tutti coloro che amano i cold case dalle tinte rosa.
Alycia
Piccarda Morganti è nata a Firenze.
Vive in un piccolo paese della Toscana, dove si è trasferita per lavoro.
Da giugno 2020 ha pubblicato due romanzi.
No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA ImageChange Image

Back to top