Jess Michaels è tornato!

L’ottavo libro della fortunata serie Il Club del 1797 di Jess Michaels, autrice bestseller di
USA Today.

E’ uscito ieri, IL DUCA BUGIARDO di Jess Michaels, tradotto da Isabella Nanni e la nostra Faby lo ha letto in anteprima per Lib(e)ra_mente.

  • Titolo: Il duca bugiardo (titolo originale: The duke who lied)
  • Autore: Jess Michaels
  • Traduttore: Isabella Nanni
  • Editore: The Passionate Pen LLC
  • Genere: Romance storico
  • Prezzo ebook: € 3,99 – disponibile anche in Kindle Unlimited
  • Prezzo cartaceo: € 13,55
  • Data pubblicazione: 10 gennaio 2022
  • Serie: Il Club del 1797

Hugh Margolis, Duca di Brighthollow, da mesi tiene nascosto un segreto che lo divora dentro. La sua amata sorella è stata sedotta e quasi rovinata da un uomo malvagio. A causa del trauma la giovane ha preferito restare in esilio in campagna e, per proteggere la sua reputazione, Hugh non ha mai fatto nulla nei confronti del farabutto che le ha spezzato il cuore. Ma ora il “gentiluomo” è tornato in società e recentemente si è fidanzato con un’altra donna.

La signorina Amelia Quinton è al settimo cielo. Dopo un corteggiamento lampo, si è appena fidanzata e ora non vede l’ora di sposarsi per amore. Solo che tutti i suoi piani subiscono una brusca frenata quando suo padre le annuncia che dovrà sposare invece il Duca di Brighthollow, perché è venuto in possesso dei debiti di suo padre.

Amelia è inorridita, perché Hugh non è affatto il ragazzo dolce e gentile che voleva sposare. Solo dopo aver pronunciato i loro voti, la passione divampa e lei comincia a conoscerlo meglio. A poco a poco, i muri di entrambi cadono e i sentimenti crescono. Finché lei non scopre che lui ha mentito. Hugh le dirà mai la verità, e avrà ancora importanza alla fine?

Grado di sensualità: non per i deboli di cuore!

Jess Michaels è tornato e con lui il club del 1797
Cosa ne penso

oggi parleremo di” il duca di cuori “J. Michaels e  nuovamente del club del 1797. Lo ricordate? La serie Il Club del 1797, sono dieci libri incentrati su un gruppo di amici che giurano di aiutarsi a vicenda quando ognuno di loro eredita uno dei titoli più importanti del paese. La serie è magistralmente tradotta da Isabella Nanni.  

Il club del 1797

Il primo volume, Il carisma del duca di Jess Michaels ( qui la recensione), parla dell’inizio del club in un collegio esclusivo con un terzetto di nobili adolescenti che si fanno una promessa che manderanno anche da adulti e ricchi, adempiendo  responsabilità ed etichetta. Il club dei duchi ha così inizio. Gentilezza, superficialità a perfezione sono le specialità di James Rylon, duca di Abernathe. Amico fraterno di Simon duca di Crestwood e Graham duca di Northfield. I tre formano da sempre una allegra combriccola a cui nel tempo si sono uniti altri giovani nobili. Gli anni non hanno scalfito l’affetto ed il senso di amicizia e lealtà del club dei duchi che permette a tutti gli appartenenti di avere una famiglia scelta e voluta. Fuori da quella di appartenenza.

Inizia così una nuova avventura firmata Jess Michaels e tradotta da Isabella Nanni, il Duca bugiardo:

Hugh annuì. C’era da aspettarselo. Fin da ragazzo era stato molto legato a un piccolo gruppo di uomini tutti destinati a diventare duchi. Il Club del 1797, si chiamavano tra loro. Li adorava tutti, ma vedeva la loro preoccupazione quando li andava a trovare. Sapevano che qualcosa non andava, ma lui non aveva ancora il coraggio di dire la verità a nessuno di loro.

Segreti e colpi di scena si alternano abilmente nella trama che presenta tutte le caratteristiche che adoro di Jess Michaels. Personalmente adoro il viaggio unico che l’autore ha creato con la saga dei duchi. E ringrazio come sempre Isabella Nanni per l’eccelsa traduzione e la disponibilità. Il club del 1797 è ricco di sentimenti e storia, ogni libro è un regency accattivante e coinvolgente. Storie di altri tempi ricche di sentimenti, con plot intriganti e sorprendenti.
Hugh Margolis, Duca di Brighthollow, da mesi tiene nascosto un segreto che lo divora dentro. Che non ha mai confessato a nessuno. Perché è stato un terremoto che ha sconvolto il suo menage familiare, coinvolgendo la sorella Lizzie. Che lui ha sempre amato e protetto come avrebbe fatto un padre. Hugh è un personaggio poliedrico e molto forte che sin dalla prima pagina si mostra in tutta la sua fierezza, senza timore. E riesce al contempo ad essere riflessivo e risolutivo.
Dopo Lizzie proteggerà Amelia, al punto di sposarla. Il senso di protezione e onore sopra a tutto. Un eroe dalla armatura scintillante . E la sua compagna e sposa non è da meno. Insieme saranno una coppia scopiettante e devo ammettere che mi hanno piacevolmente sorpreso.

Il Duca bugiardo è un romance dalla trama intrigante e scorrevole, di piacevole lettura e che coinvolgerà il lettore sin dall’inizio. I personaggi sono ben delineati e sono presenti psicologicamente e fisicamente. Un regency puro e consigliato.

Jess Michaels è un’autrice bestseller di USA Today. Sebbene abbia iniziato come autrice tradizionale pubblicata da Avon/HarperCollins, Pocket, Hachette e Samhain Publishing, e anche da Mondadori in Italia nella collana “I Romanzi Extra Passion”, nel 2015 è passata al self publishing e non si è mai guardata indietro! Ha la fortuna di essere sposata con la persona che ammira di più al mondo e di vivere nel cuore di Dallas. Quando non controlla ossessivamente quanti passi ha fatto su Fitbit, o quando non prova tutti i nuovi gusti di yogurt greco, scrive romanzi d’amore storici con eroi super sexy ed eroine irriverenti che fanno di tutto per ottenere quello che vogliono senza stare ad aspettare.

Biografia traduttrice:


Isabella Nanni si è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne ed è iscritta al Ruolo Periti ed Esperti per la categoria Traduttori e Interpreti. Le sue lingue di lavoro sono Inglese, Tedesco e Spagnolo, da cui traduce verso l’italiano, lingua madre. A gennaio 2019 è risultata vincitrice ex aequo del concorso di traduzione de “La Bottega Dei Traduttori”. Dopo un MBA da diversi anni è libera professionista e si occupa di traduzioni, sia editoriali che tecniche. È inoltre consulente commerciale per editori di testate trade.

È l’orgogliosa madre di due splendide giovani dal sangue misto come Harry Potter, emiliano e campano. Coltiva rose di tutti i colori e con una vita di riserva studierebbe arabo, cinese e russo. Non potendo, si affida ai colleghi traduttori per allargare i suoi confini culturali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: