SEMrush

Recensione, Mai senza di te di Tiziana Iaccarino.

Buongiorno readers,oggi vi  presentiamo il nuovo libro di Tiziana Iaccarino, “Mai senza di te”, romance che la stessa autrice definisce, “.. è un esperimento vero e proprio in quanto ho realizzato una storia in cui il lettore può diventare autore. Come? Può decidere come deve finire.”

Tiziana Iaccarino  ha deciso di rivoluzionare il mondo dei romance. Noi le auguriamo che sarà una vittoria, Vediamo nel dettaglio insieme..

Titolo: “Mai senza di te”
Autore: Tiziana Iaccarino
Data di pubblicazione eBook: 16 Giugno 2020
Preordine in eBook: 9 Giugno 2020
Data di pubblicazione cartaceo: 9 Giugno 2020
Editore: Kindle Direct Publishing di Amazon
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
Genere: Rosa
Formato: eBook e cartaceo
Pagine eBook: 200 circa
Pagine cartaceo: 177
Prezzo Lancio dell’Book: € 0,99 (dal 9 Giugno al 9 Luglio)
Dal 10 Luglio il prezzo dell’eBook sarà di € 1,49
Prezzo del cartaceo: € 6,70

Sinossi

 

 

Lorella è una ragazza bella e dolce come tante, ma serena solo in apparenza, perché dovrà crescere da sola il figlio di una terribile colpa: quella di essere stata debole innanzi all’uomo che ha abusato di lei.
Dopo essere scappata da un passato di soprusi, nella speranza di andare incontro a un futuro migliore, decide di nascondere il nome di chi le ha fatto tanto male, ma dovrà fare i conti con un destino che ha già deciso per lei.
La ragazza vive nell’appartamento di Chiara, una simpatica e generosa amica, anche se un po’caciarona, come si dice a Roma, che lavora in una salumeria dove la vita scorre uguale tutti i giorni anche se in giocosa allegria.
Che cosa accade, però, se si ha un vicino di casa un po’ farfallone e invadente che sembra avere sempre una buona scusa per attaccare bottone e per aggiungere una o entrambe le ragazze alla sua lista di conquiste?
Peccato che proprio quando la felicità sembra bussare alla porta di questa bella combriccola, il passato torni a incombere sul presente per rivoluzionarlo per sempre.
L’amore è candido come latte e dolce come miele, delicato come una poesia e confortante come un sorriso.

Sorpresa!

Questa storia contiene una sorpresa sul finale: scopri quale!

 

 

 

 

Una bella sorpresa per i fan della giovane autrice e gli amanti del romance che attraverso le storie fantasticano, sognano ed a volte inventano. Quante volte abbiamo desiderato avere lo spazio per modificare una trama? Oppure prendere apppunti?Ed, ancora segnare le frasi che più ci hanno colpito e che vorremmo titrocare facilmente?

Molti usano block notes, quaderni, moreskine che diventano diari di lettura e di vita. Altri, sopratutto i più tecnologici si affidano ad app e similari. Poco tempo fà, leggevo su facebook una richiesta di consiglio di app per riportare pensieri e parole in modo da non perderli nel cambio di cellulare. Personalmente a volte mi mando sms, altre email e quando possibile scrivo con carta e penna. Poi riporto su un quaderno in carta riciclata che contiene i frammenti delle mie letture ed in un altro riporto pensieri e poesie. E credo che molti altri facciano come me. Naturalmente le abitudini cambiano secondi i gusti e le età.

Quando ho letto la sinossi e la presentazione di Tiziana Iaccarino, del suo nuovo libro “Mai senza di te”, mi sono tornati in mente i libro games. Non sò se li ricordate. Ai miei tempi, classe ’79, andava di moda la saga di Lupo Solitario.  

Un libro-gioco o anche detto  librogame  è un’opera narrativa che invece di essere letta linearmente dall’inizio alla fine, offre al lettore la possibilità di partecipare attivamente alla storia, decidendo tra alcune possibili alternative, mediante l’uso di paragrafi o pagine numerate. Lettori diversi (o la stessa persona in occasione di una rilettura) potranno compiere scelte diverse e ciò condizionerà lo svolgimento e la fine della trama. In alcuni libri-gioco è presente anche l’elemento aleatorio, con alcuni nodi della trama che possono essere risolti da un lancio di dadi. Questo genere fu principalmente popolare negli anni ottanta.

Tiziana Iaccarino invece ha deciso di rivoluzionare il mondo dei romance.

Noi le auguriamo che i lettori apprezzino la sua nuova storia, come noi.

Abbiamo letto il libro in anteprima( ringraziamo Tiziana per l’opportunità e fiducia) ed è stato subito amore..come sempre il suo stile scorrevole, attento, coinvolgente delinea storie delicate e divertenti al contempo. Una ricetta perfetta! Vediamolo nel dettaglio insieme..

 

 

L’amore è candido come latte e dolce come miele, delicato come una poesia e confortante come un sorriso.

 

 

Lorella e Chiara sono amiche. Diverse eppur simili. Vivono insieme a Trastevere, si adorano e hanno un equilibrio invidiabile, sono una forza della natura.

La loro quotidianità viene interrotta da un nuovo vicino che chiede un favore alle ragazze. Stefano è bello, sexy e sicuro di sé. Si avvicina abilmente alle giovani donne, travolgendole.

L’autrice descrive magistralmente le dinamiche di questo strano trio che si formerà improvvisamente ed in ugual modo si trasformerà, naturalmente.

Lorella è il personaggio cardine del racconto, bella, intelligente, disoccupata. Con molti traumi e segreti passati che ritornano nel presente, quasi a ricordarle che i nodi vanno sempre sciolti.

Chiara è solare, caciarona e sbrigativa. Per lei la vita è bianca o nera, senza mezze misure. Adora l’ amica e non le risparmia le sue pillole di verità, anche quando non sono richieste.

Stefano è il classico ragazzo bello e dannato. O forse no?

Ragazzi che pagina pagina cambiano forma, mostrando luci ed ombre. I rapporti mutano ed il tempo passa facendoli crescere. L’autrice descrive tutto in modo naturale e minuzioso. Nulla è lasciato al caso nella narrazione.

Una commedia rosa degli equivoci divertente e a tratti molto forte psicologicamente, che da’ spessore al potere dell’essere donna. Di mettere da parte il dolore ed andare avanti, nonostante tutto.

 

La trama scorre veloce ed è ben costruita, sino ad un epilogo..personale..infatti il lettore potrà scegliere tra i due scritti dall’autrice o crearne uno di suo pugno. Una storia nella storia.

 

 

Complimenti a Tiziana!

Consigliatissimo!

 

 

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Torna in alto