SEMrush

Review party, "Anche le cattive ragazze vanno in paradiso"

Buongiorno reader,

è con piacere che oggi ospitiamo il review party ,”Anche le cattive ragazze vanno in paradiso”, di Elisabeth Norman.

Ringraziamo l’organizzazione del review e l` autrice .

Titolo: Anche le Cattive Ragazze vanno in Paradiso.
Genere: Rosa comedy
Data d’uscita: 16 arile 2019
Editore: self publishing
Piattaforma: esclusiva
Prezzo: prezzo lancio 0,99 gratis con Kindle Unlimited
Anche le cattive ragazze Vanno in Paradiso


Sinossi:

Mary Pickford è una ragazzina di Beverly Hills snob e arrogante. Va pazza per i diamanti e per le borse. Il lusso e la popolarità sono i suoi idoli, ai quali non rinuncerebbe mai.Almeno fino al momento in cui non si ritrova a osservare il suo corpo disteso nella bara.Cosa pensa vedendosi?All’orribile vestito che le è stato messo, naturalmente.

Dopo aver dato un’occhiata al suo funerale, la ragazza si ritrova a litigare con il servizio accoglienza del paradiso.Le sembra strano che nessuno sia sceso a prenderla, visto la sua fama sulla terra. Così, brontola per un po, mentre è in attesa davanti alla famosa porta, fino a quanE impareranno Mary e Lucy a conoscersi e a volersi bene indipendentemente dalla missione undici?
do non vede uscire Peter, un ragazzo bellissimo da cui rimane letteralmente folgorata.La sua fervida immaginazione la porta a fantasticare di entrare con lui da VIA (Very Important Angel) nel regno dei cieli.
Ma le cose vanno diversamente da quello che spera. Peter infatti, in realtà, è San Pietro, colui che detiene le chiavi della porta del paradiso e le dice che se vuole oltrepassare l’anticamera deve prima portare a termine un’importante missione sulla terra: far ritrovare la fiducia in se stessa a una ragazzina dell’ultimo anno di liceo.

In realtà non è esattamente così. Manca un tassello. Un terribile segreto infatti lega le due ragazze.Una volta tornata sulla terra Mary si ritrova a dover vivere a Simi Valley in un monolocale di un orribile palazzo in periferia.

La sua protetta, Lucy, alias la missione undici, è la classica nerd senza aspirazioni. Non sarà facile per lei sopportare la sua nuova condizione.

 

Tra equivoci e rocamboleschi colpi di scena, riuscirà Peter, mostrandole che i suoi sono valori fasulli, a far capire alla ragazza che c’è sempre un essere dietro all’apparire? Il rapporto tra di loro rimarrà solo amicizia o si evolverà in qualcosa di diverso?
E impareranno Mary e Lucy a conoscersi e a volersi bene indipendentemente dalla missione undici?

Oggi Review Party per il libro di Elisabeth Norman, che ho avuto il piacere di leggere in anteprima!Quando abbiamo aderito al Rp ho pensato immediatamente alla celeberrima frase:” le brave ragazze vanno in paradiso le cattive dappertutto” ed ho sorriso. Poi ho letto il nome dell’autrice ed ho avuto la conferma che stavo per intraprendere un viaggio unico ed irripetibile. Elisabeth è una certezza: le storie sono particolari ed i personaggi spumeggianti.La protagonista del suo nuovo romance che sto per raccontarvi, è addirittura morta.

Non interiormente o mentalmente, ma nel vero senso della parola. Mary assiste al suo funerale, osserva il suo corpo nella bara e si risente del vestito che le hanno fatto indossare. Una premessa che ho interpretato come buona promessa per il seguito. Ma facciamo un piccolo passo indietro. Mary ha 16 anni ed è morta tragicamente, per cause ignote.

In vita era una fortunata, viziata, snob libera. Non faceva quello che gli altri si aspettava, era un pochino egoista e soprattutto era consapevole del suo status quo. Avuto per fortuna e fatica. Nulla accadeva per caso nella sua vita.Immaginiamo cosa può accadere quando si trova alle porte del Paradiso…per lei dovrebbero essere spalancate e pronte ed accoglierla. Mai convinzione fù più sbagliata. Il mondo dei cieli ha deciso di metterla alla prova.San Pietro in persona la accoglie per affidarle una missione: dovrà essere l’angelo custode di Lucy, il suo perfetto contrario, in carne in ossa.

La protagonista della missione è una giovane nerd,povera e molto intelligente. Innamorata del bellone del liceo che naturalmente è fidanzato con la capo cheerleaders e che non la considera minimamente. Insomma una missione im…..possibile…..Una commedia divertente e spassosa che scorre veloce sino alla resa finale.Perchè Mary e Lucy sono come due specchi di quello che potrebbe(o avrebbe potuto)essere e ciò che sarà(solo per una di loro due). Due frammenti dello stesso specchio.Un gioco di mirroring che permetterà alle ragazze di conoscersi meglio, con luci ed ombre perchè nulla è come appare. Lucy non è solo intelligente ma anche carismatica e testarda. Mary non è solo bella ma anche sensibile e gioiosa. Vita e morte cambieranno insieme.

Una seconda possibilità per entrambe di crescere e migliorare realtà diverse che porteranno ad un risultato comune:un amicizia oltre il tempo, pura e reale. E che proseguirà oltre gli anni umani. Perchè la verità merita di essere svelata e l’amore di essere vissuto.Lo stile fluido dell’autrice, ironico e fresco accompagna il lettore in un susseguirsi di risate e cambiamenti che creano situazioni al limite del surreale. Per un finale scoppiettante che non vi anticipo.Il mio voto è:4/5Quando abbiamo aderito al Rp ho pensato immediatamente alla celeberrima frase:”

Il mio voto è:
🌟🌟🌟🌟
4/5

Quando abbiamo aderito al Rp ho pensato immediatamente alla celeberrima frase:”

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto