SEMrush

Irene Pistolato è tornata con una dolce storia di amore

Dolce inverno
Ingredienti:

Un pasticciere entusiasta e innamorato
Una restauratrice dal sorriso contagioso
Un coinquilino fuori come un balcone
Due famiglie legate da un’amicizia di lunga data
Una manciata di vecchi e nuovi amici
Un capo scorbutico q.b.
Un pizzico di gelosia

Procedimento:

Mettete un pasticciere senza più un tetto sopra la testa e poco incline alle feste natalizie nella casa di una restauratrice che conosce da tutta la vita e che potrebbe essere un elfo perfetto per Babbo Natale. Aggiungete un coinquilino un po’ sopra le righe che anima le loro giornate, amalgamare con amici e parenti impiccioni. Aromatizzare con un capo scorbutico e all’antica e, infine, aggiungere un pizzico di gelosia. Cuocere fino al lieto fine.

Enrico è diventato pasticciere inseguendo il suo sogno e andando contro il volere del padre. Ama il suo lavoro, ma le continui liti con il suo capo poco incline alle modernità lo rendono irrequieto. Dopo l’ennesimo scontro, Enrico viene cacciato dall’appartamento che gli aveva affittato ed è costretto a cercare un nuovo posto dove stare. È Anna a offrirgli una sistemazione a casa sua, quella stessa donna che anni prima, ancora ragazzina, gli aveva rubato un pezzo di cuore. Vivere sotto lo stesso tetto non è semplice quando quel sentimento che credeva sopito riprende a divampare. Anna non è più una quindicenne che ama vestirsi da elfo il giorno di Natale, è una donna meravigliosa a cui non riesce a resistere. Allora perché non lasciare da parte ogni ritrosia per dare vita a qualcosa di magico?

il blig ringrazia per la copia arch

la mia opinione

Dolce inverno di Irene Pistolato è un romance piacevole, emozionante e dolce. Come il sexy Enrico, pasticcere per passione. Pasticcione, sincero, leale e ironico di natura. In grado di vedere l’ essenza delle donne, oltre l’ apparenza. L’uomo ideale, perfetta eroina per una storia natalizia.

Anna è indipendente, simpatica ed a tratti timida. Una donna moderna che si troverà suo malgrado a convivere con Enrico. I due si conosco da sempre ma forse…. naturalmente non anticipo nulla tranne che ne vedrete delle belle.

Irene ha creato una storia divertente, ironica e pura. La cui forza è la semplicità, niente bande, complotti o altro. Anna ed Enrico sono due persone normali, come il lettore che si può ritrovare nelle loro paure, speranze e passioni. Lo stile scorrevole ed attento dell’autrice dona spessore ai personaggi che vivono la magia dell’amore e del Natale.

La semplicità è la principale condizione della bellezza morale, scriveva Lev Tolstoj

Dolce inverno di Irene Pistolato è un libro ideale per sognare ed emozionarsi.

Set of four golden five point stars. Vector, eps 10.
Biografia di Irene Pistolato

Irene Pistolato è nata a Venezia nel 1982 e si è traferita per amore in provincia di Brescia. Ha un diploma di perito turistico ma lavora nella pasticceria del marito, dove scrive ogni volta che trova un attimo libero. Ha ottenuto buona visibilità grazie a una writing community, attirando l’attenzione di alcune case editrici.

Gli altri libri dell’autrice:

I miracoli del cuore – Link Amazon

Ice Asher – Link Amazon

Ice Jonathan – Link Amazon

Nameless Love – Link Amazon

Hungry love – Link Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image