SEMrush

Review party, Fidanzato Part-time di Anna Zarlenga

Buongiorno readers, oggi il blog partecipa al Review party, “Fidanzato Part-time” di Anna Zarlenga. Scrittrice romantica e spumeggiante che adoriamo(qui il link)   Autrice del bestseller, “Spiacente, non sei il mio tipo” . A.Zarlenga dopo il successo di  “Quando l’amore chiama io non rispondo” torna con una nuova, divertente, commedia romantica.

 

 

 

Titolo: Fidanzato part-time
Autore: Anna Zarlenga
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 29 aprile 2021
Prezzo e-book: 5,99 euro
Prezzo cartaceo: 9,90 euro

 

Ciao! Lo sai che siamo affiliati Amazon?! Se ti piace il nostro blog e vuoi acquistare il libro recensito, clicca sul banner all’inizio dell’articolo! Tu non spendi un soldo in più e ci aiuti a crescere e a migliorare! Grazie! 😉

Sinossi

Lisa è una ragazza schiva e un po’ imbranata. Dalla sua scrivania osserva furtivamente il bel medico per il quale lavora come segretaria, sapendo che non riuscirà mai a rivelargli quello che prova. Un invito inaspettato da una ex compagna di scuola, che sta organizzando una rimpatriata con i vecchi amici, la mette improvvisamente di fronte a due verità che mal riesce ad accettare e che la fanno sprofondare nel malumore: non ha ancora realizzato niente nella vita e, soprattutto, è single. Ragion per cui sarà costretta a presentarsi da sola a quel rendez-vous. È troppo da sopportare. Occorre trovare una soluzione. Mike lavora nella pizzeria che appartiene alla sua famiglia da generazioni. Sexy e desiderato, è soprannominato “Mike pizza e merengue”, per il modo disinvolto con cui impasta la pizza. La sua superficialità nelle relazioni amorose non piace però al nonno, che vorrebbe quindi affidare la gestione della pizzeria al fratello, ritenuto più “responsabile”. Anche Mike deve trovare una soluzione. Lisa e Mike non potrebbero essere più diversi, eppure condividono un obiettivo: fingere di avere un partner. E allora, che la messinscena abbia inizio! Un piano semplice, efficace e indolore. O forse no?

 

 

 

Affari, pizza e merengue. Fidanzato part time di Anna Zarlenga è un romance unica e divertente. Ho riso tanto in compagna di Lisa e Mike. Lei è una giovane donna di quasi trent’anni in crisi con il mondo. Lavora part time come segretaria in uno studio medico ed il suo capo sembra un modello delle pagine patinate.

…..devo darmi decisamente una calmata. Ok è bello oltre ogni immaginazione, con quell’ aria da principe delle mille ed una notte, i denti bianchissimi e la barbetta curata. Ma non posso andare in panico ogni volta che lo vedo. È il mio capo, per la miseria. .dopo due anni fianco a fianco, sembrò ancora un adolescente scema, e mi odio profondamente perché questa non è l’impressione che dovrebbe dare la segreteria di un affermato dermatologo….

Lisa è dolce, insicura ed in continua lotta con i suoi sogni e la bilancia. Inoltre studia nel tempo libero per diventare insegnante di ruolo.

Una ragazza come tante,  che convive con Marco, affascinante e glamour ragazzo. Un amico che la supporta e sopporta, che mi ha ricordato molto  Stanford Blatch della famosa serie Sex and the city.

Ma lisa e Marco abitano in Italia, nella bellissima Napoli dove il mare e il Vesuvio gli fanno compagnia nelle loro avventure da single.  Nonostante le pressioni familiari e sociali che vorrebbero vederli accasati e felice. Amplificando naturalmente l’anuptafobia della protagonista. Anche detta sindrome di Bridget Jones. Della serie sono single, non per scelta mia, ma degli altri.

Tra incontri imprevisti, pause pranzo improvvisate e piccoli incidenti dati dalla distrazione di Lisa, le pagine scorrono veloci. Ma il destino a volte ha piani diversi e per dare un sapore diverso alla vita della ragazza propone…una rimpatriata tra  compagni di scuola! E la mia mente è andata subito alla pellicola di Carlo Verdone della fine degli anni novanta.

 

 

Lisa viene avvisata tramite facebook che la sua ex amica Greta ha organizzato una réunion. Ed il peggiore dei suoi incubi prende vita. Dovrà trovare una soluzione in pochissimo tempo.

... La verità è che la mia voglia di rivedere Greta è pari a quella che ho di andare dal dentista. Non voglio accettare, ma il motivo per cui non voglio è davvero patetico. Mi vergogno di ciò che sono.

Ha lottato per trovare e scegliere la sua strada, che per quanto difficile ed in salita, la rispecchia e la soddisfa. Nonostante le difficoltà. Ma a volte l’insoddisfazione fa capolinea, sussurrando alla coscienza frasi scomode che la fanno sentire  inadeguata. E proprio nel pieno di una di queste crisi le appare la sua salvezza, Marco. Un amico, una certezza che escogita un piano piano geniale. 

E poi c’è Michele, detto Miky. Cuoco sexy e futuro imprenditore. Lavora nella pizzeria di famiglia con passione, unendo passione e voglia di innovazione. Su questa scia ha creato la nuova attrazione del locale: impasta ballando merengue. Tra lievito e sculettamenti il pubblico apprezza. Eccome. Il fatturato è aumentato notevolmente. Solo il nonno ed il padre sembrano non volerne tenere conto. Tradizionalisti che credono nel matrimonio come segno di responsabilità. Elemento fondamentale per loro per cedergli la gestione dell’attività di famiglia. Miky, detto “pizza e merengue” se vorrà coronare il suo sogno imprenditoriale dovrà trovare una donna. Anzi, la donna che non ti togli più dalla testa e che ti fa il caffè più buono del mondo. E dovrà farlo presto.

Cosa c’entrano l’uno con l’ altra? Naturalmente lascio a voi la risposta. Fidanzato part time di Anna Zarlenga è una commedia romantica e divertente. Il Pov alternato permette al lettore di conoscere pienamente ambedue i due protagonisti. I personaggi principali e secondari sono ben descritti, la penna dell’autrice non sbaglia una virgola ed una battuta. I dialoghi sono ben costruiti e gli scambi tra i due protagonisti sono spassossisimi.

Lisa mi ha ricordato per certi versi la protagonista di ” quando l’amore chiama non rispondo”, Aida. Romance precedete della stessa autrice che crea moderne Bridget Jones  divertenti, problematiche e distrarre.  Un mix imperfetto che la porta a invischiarsi in situazioni surreali ed aver timore di essere ferite ed abbandonate. Perchè innamorarsi comporta dei rischi, molti.

Ci sarà da ridere ed emozionarsi.

 

 

BIOGRAFIA: Anna Zarlenga nata a Napoli nel 1979, è laureata in Lettere moderne. Insegnante e madre a tempo pieno, blogger e lettrice per diletto, ha cominciato a sperimentare la scrittura un po’ per gioco. Da quel momento non si è più fermata. La Newton Compton ha pubblicato Spiacente, non sei il mio tipo e Quando l’amore chiama, io non rispondo.

 

#prodottofornitodallorganizzazionedelreviewparty

#copiaomaggio

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA ImageChange Image

Back to top