SEMrush

Review party, Gioca con tuo padre di Federica P. Amadori

Buongiorno readers oggi vi parlerò di un libro particolare e intrigante, Gioca con tuo padre di Federica P. Amadori. Un autrice che mi ha molto intrigato, vediamo il suo nuovo libro nel dettaglio..

Iniziamo..

Gioca con tuo padre
Federica P. Amadori
Collana: Mosaico
Genere: Paranormal
Formato: cm 8×5.5, pp. 246
ISBN 978-88-31240-04-8
Ebook: 2,99
Cartaceo: 12,99 €
Editore: Cordero Edizioni
Data Uscita: 7 Agosto

Link 

Sinossi

È possibile l’amore oltre la morte?
È possibile l’amore attraverso la morte?
Sono i misteri che deve affrontare la dottoressa Laura Randazzo, quando dalla
Sicilia accompagna a Genova una bambina di nome Nora perché venga studiata da un’équipe di esperti: la piccola, che si esprime solo per iscritto o attraverso la lingua dei segni, è in grado di comunicare con uno spirito dall’aldilà. Ma ora anche un’altra presenza si serve di Nora per inviare messaggi alla dottoressa. Qualcuno che conosce Laura e il suo recente, drammatico passato.

 

 

Esiste l’aldilà? Possono i defunti comunicare con i vivi? Quante dimensioni esistono? Si può passare tra esse? Federica Piera Amadori sembra rispondere a questi ed altri quesiti nel suo libro, Gioca con tuo padre.

Un romanzo atipico e particolare, denso di suspence e colpi di scena. La dottoressa Laura Randazzo, è protagonista di una ricerca  scientifica unica che la porterà nell’assolata Sicilia per prendere parte ad un gruppo di studio sugli spiriti e la loro capacità di comunicare con il mondo dei vivi. Come? Attraverso un canale puro e delicato, Nora. Una bimba speciale che riesce a dare voce ad una donna morta che vuole spiegare il funzionamento dei due mondi ed il ruolo dei medium. Ma c’è anche un altra presenza che si manifesta improvvisamente e si rivolge direttamente alla dottoressa Laura Randazzo. La scrittura scorrevole seppur forbita dell’autrice coinvolge il lettore, regalando spunti interessanti e una storia incredibile.

Insieme alle protagoniste, incontriamo uomini di scienza che mostrano anche il loro umano, creando rapporti empatici con la piccola. Nora è una calamita per chiunque la incontri. Riesce a leggere dentro il prossimo facilmente e non si tira indietro anche se dovrà soffrire. Il suo mondo è variegato e poliedrico. E le è stata regalata un occasione unica grazie alla sua dottoressa. Una storia romantica, intrigante e interessante. I personaggi sono presenti, vividi e ben descritti. Passato e presente si intrecciano magistralmente. La  dottoressa Laura Randazzo si distriga tra i due piani temporali abilmente, donando chiavi di volta al lettore in grado di districare dubbi e domande.

Sino ad un finale inatteso e sorprendente. Gioca con tuo padre di Federica P. Amadori è un libro particolare, non adatto a tutti. Il tema dell’ aldilà, eternità dell’animo e molte altre tematiche importanti sono trattate con garbo ed attenzione, inoltrando anche riferimenti a studi e teorie del settore. Il tutto in chiave romanzata. Una lettura forte che fa riflettere e..anche sperare.. perché no?

 

 

 

L’ autrice

Federica Piera Amadori, genovese, dopo essersi occupata del restauro di affreschi e avere lavorato nel campo della moda, ha esordito nella narrativa con il romanzo ,Amaris spicchi d’arancia (Le Mezzelane Casa Editrice, 2018).

 

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto