Lib(e)ra_Mente

Isabella Vinci è tornata!

Titolo: L’agenzia dei problemi risolti

Autore: Isabella Vinci

Editore: More stories Genere: Commedia romantica

Sinossi

Stella e Richard si considerano come l’olio e l’acqua: impossibile per loro stare insieme.

Sono cresciuti insieme ma durante l’infanzia non hanno fatto altro che litigare e farsi dispetti. Lei è la sorella del suo migliore amico, lui la ragione della sua diffidenza verso i maschi alfa, belli e affascinanti.

Quando si rivedono, dopo dieci anni, ancora fanno le scintille.

Richard tuttavia non può permettersi distrazioni: la figlia del suo capo minaccia la sua carriera, invaghita di lui, lo segue come una stalker e pretende che lui la sposi.

Prima che scoppi uno scandalo di proporzioni epiche e che gli faccia perdere il lavoro e la carriera da pubblicitario che ha duramente costruito, Richard decide di chiedere aiuto a un’agenzia particolare, tutta al femminile: P.S. Agency, l’Agenzia dei Problemi Risolti.

La misteriosa direttrice, una donna che cela il proprio volto e si fa chiamare Madame Sinclair, gli promette aiuto, ma quando Richard scopre che dietro alla maschera si nasconde proprio Stella, farà di tutto per cambiare le carte in tavola. E la costringerà a collaborare con lui a stretto contatto.

Tra battibecchi accesi, baci appassionati, segreti rivelati e un finto matrimonio, i due si troveranno a scoprirsi molto più uniti di quanto pensassero.

Il blog ringrazia per la copia arch

INCIPIT

Non pensi mai che possa succedere a te. Te ne stai lì tranquillo, a farti gli affari tuoi, a gustarti la scalata verso il successo, la compagnia di una bella donna che vuole da te quello che tu vuoi da lei, ovvero una notte bollente e via. E poi, sbam! Ecco che ti frega. Sei convinto che non esista, non ne hai mai visto gli effetti devastanti da vicino, pensi che i film e i libri romantici siano solo una campagna di marketing ben congeniata. Complimenti a chi li ha inventati, vorrei averci pensato io. Fino a che ti ritrovi come me, a fissare il vuoto come se avesse tutte le fottute risposte. Ma il vuoto è solo quello, non ha risposte, né l’illuminazione divina che speravi. Te ne stai lì a stringere i pugni, che formicolano perché bramano la pelle di lei. Lei…

Cosa ne penso

Stella è una donna fragile emotivamente e risoluta nel lavoro. Dopo la fine di una relazione nociva, si getta in una avventura. Insieme alle amiche, con la lettera maiuscola, realizza un sogno: la P.S. Agency. Nata per risolvere qualunque problema. Stella si rimette in gioco con cautela, utilizzando un alias, Madame Sinclair.

Tutto procede al meglio sino all’arrivo di Richard Madison. Bello, arrogante, dongiovanni ed odioso! Il migliore amico del fratello di Stelle ed il suo peggior nemico. Da sempre.

I personaggi sono cinetici, si mostrano con luci ed ombre. Paure ed insicurezze emergono tra le pagine grazie al pov alternato, i due protagonisti si odiano ed attirano come calamite. Da nemici ad amici, un enemies to lovers in piena regola: battutine al vetriolo e dispetti, un “odio” che si trasforma con le parole, frasi ed atteggiamenti.

Variazioni che lasciano il lettore con il fiato sospeso sino alla fine.

Una storia di amore appassionante che si evolve tra il passato e piccole stalker, Stella e Richard si troveranno imbrigliati nella rete dell’amore. Loro malgrado. Un romance consigliato per sognare ed emozionarsi.