SEMrush

Review party in anteprima, Tell me your secret di Melanie Bloom.

La Dri Editore è tornata!
Tell me your secret di Melanie Bloom
RECENSIONE IN ANTEPRIMA

Titolo: Tell me your secret
Autore: Melanie Bloom
Editore: Dri Editore
Genere: Contemporary/Sport
Collana: Books&Love
Pagine: 210
Data di uscita: 7 settembre 2021
Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 14,99 € circa

Sinossi:
La mia testa calda mi è costata la carriera nell’NBA, su questo non ci sono dubbi.
Posso solo dire che sto cercando di cambiare.
Sembra mi sia rimasta solo un’ultima carta da giocare: quella di raccontare tutta la verità.
Ed è così che ho incontrato lei.
Rebecca è la ghostwriter che mi aiuterà nel mio intento.
Certo, non avevo previsto si trasferisse a casa mia.
E a quanto pare non è stata una grande idea… o forse sì?
Tra segreti e demoni del passato, passione ed emozioni mai provate, sta per succedere qualcosa di davvero
imprevisto.
Sei pronta per scoprirlo?
Dimmi il tuo segreto.
Ognuno ha un proprio mondo interiore, 
condizionato dal passato.
 Piccoli enigmi che il più delle volte non vengono svelati agli altri per riservatezza, timidezza, paura.
 Ma fino a  dove si è disposti a mettersi in gioco e a nudo?
Questo è stato il mio pensiero quando ho concluso la lettura in anteprima di Tell me your secret di Melanie Bloom.
 Ringrazio la casa editrice per la copia digitale gratuita e vi anticipo che il nuovo romanzo della Dri Editore vi incanterà.
 Ambientato a New York, presenta il mondo dell'editoria contemporanea e dello sport nella loro totalità. 
Con luci e ombre.
 I personaggi sono ben costruiti, hanno il giusto equilibrio tra follia romantica e amor proprio.
 Lo stile semplice, attuale e scorrevole dell'autrice è un elemento importante per la trama che unisce sentimenti e un po' di giallo. 

Sebastian è un ex giocatore dell’NBA, bello e forse un pò sfortunato. Rampollo di una potente e influente famiglia della grande mela, cresciuto tra collegi e scuole private, ha pochi amici fidati e molte storie e amori inventati. Un a vita da red carpet, sempre e costantemente sotto i riflettori.Dopo l’ennesimo scandalo, decide di raccontare le se verità. Il suo punto di vista. Come? Con una ghostwriter.

Ed ecco che entra in scena Rebecca, una donna decisa, timida che sembra odiare tutto quello che lui rappresenta e vive. Ma come è noto, la verità si vede solo con il cuore. Quindi, sollevato il velo dell’apparenza i due si conosceranno, sfideranno con conversazioni esilaranti e mille paure. Sarà amore? Naturalmente lascio come sempre a voi la risposta readers. Posso anticiparmi che Tell me your secret di Melanie Bloom è un libro piacevole, un amore nato tra le righe di una storia..

Estratti:
«Ma sei mezza nuda» esclamo mentre lei si nasconde dietro la porta semiaperta.

«E tu cosa ci fai qui?»
«Tu perché non chiedi chi è?» Non ci credo che stiamo battibeccando su questo.
«Cosa sei, uno stalker?»
«Rebecca, per favore, mi fai entrare?»
«Certo. Ma te ne devi andare. Sta per arrivare la mia amica Lisa, non so quale guaio ha combinato, e se
ti vedesse qui potrebbe farsi delle strane idee.»

Finché siamo qui è mia, solo mia. Questa certezza mi scatena una serie di emozioni contrastanti. Non ho
mai avuto nulla che mi appartenesse davvero ma, quando avvolgo il mio corpo intorno a quello minuto di
Rebecca, mi sembra che ogni cosa torni al proprio posto. Anche io.

«Perché non mi dici come stanno le cose?»
«Perché…»
«Perché io sono solo l’ennesima persona che ruota intorno a te. Sono un satellite. Io sono quella che si
trasferisce a casa tua, quella che lascia New York in fretta e furia, quella che resta senza casa» sbotto, il
fiato rotto dalla rabbia. Mi mordo un labbro per ricacciare indietro le lacrime.
«Non posso credere che tu non ti fidi di me.»
«Perché dovrei?»
Restiamo sospesi come una risposta che non arriva.

Domani forse sarò più lucida e riusciremo a parlare, anche se tra me e lui è difficile.
Siamo sempre lì, appesi sul filo dell’attrazione. Ci manteniamo in equilibrio sul terreno neutro del libro,
poi è tutto un sottinteso, un gioco di sguardi, uno sfuggirsi.

Biografia:
Melanie Bloom scrive principalmente di notte e durante ogni momento libero che ha.
Se la vede digitare su l cellulare, con ogni probabilità ha aperto una nota per appuntare una battuta o una
scena che finirà in un romanzo. Ama i libri di Jane Austen, le biografie su Winston Churchill e i period
drama. Crede da sempre nelle favole, da qui la voglia di scrivere romanzi rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image