SEMrush

Review party, Touch me honey di Rossella Gallotti

🌟Touch me honey di Rossella Gallotti 🌟


❤️Titolo: Touch me honey
❤️Autore: Rossella Gallotti
❤️Editore: Dri Editore
❤️Genere: Contemporary Romance
❤️Collana: Spicy Romance

👉 Data di uscita: 14 settembre 2021
Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 14,99 €

Sinossi:


«Ti lascia senza fiato, vero?»
“Tu lo fai” vorrei dirle. “Sempre più spesso”.

Un manager di successo.
Una ballerina di line dance.
Un’irresistibile attrazione.

Blake, dopo un vile tradimento, non ha alcuna intenzione di innamorarsi ancora.
Hope, a causa di una delusione, fugge dal lusso e dalla ricchezza come se fossero l’inferno.
Uno scontro inaspettato li farà incontrare.
Un’attrazione inspiegabile li farà avvicinare.
Il passato di lui però si trasforma nel peggiore incubo di lei.
Ostacoli, inganni, un futuro che sembra sfumare…
Quanto duramente si può lottare per amore?

Non ci è dato di scegliere la cornice del nostro destino, ma ciò che vi mettiamo dentro è nostro.

Dag Hammarskjöld

La nuova uscita della Dri Editore è una spicy storta dalle tinte rosa ed erotiche. Il nuovo libro di Rossella Gallotti, “touch me honey” è una storia travolgente, come la passione dei protagonisti.

Hope è una studentessa che per mantenersi fa’ la ballerina in un locale country. Viene da una famiglia unita ma in difficoltà, suo padre è stato malato ed è convalescente. Spettano a lei le responsabilità. La sua routine viene sconvolta dall’incontro inaspettato con un ricco manager dal fisico statuario, Blake. Che le travolge, nel vero senso della parola.

Riporto lo sguardo su di lei, ma lo faccio in modo lento, lasciando che i miei occhi catturino ogni dettaglio, dai Camperos chiari alle gambe nude dorate dal sole, la gonna jeans le nasconde da sopra il ginocchio e il top nero le delinea l’addome piatto e la curva dei seni sodi. È minuta e bellissima.

Ed è subito attrazione. Quasi fatale, parafrasando una famosa pellicola. Sesso e feeling è un accoppiata vincente per i due che protagonisti che si conosceranno ed apprezzeranno. La loro storia partirà dal primo incontro, passando al corteggiamento sono alle notti di passione. Mentre le loro vite scivolano veloci tra le pagine. Presentando anche amici e parenti della quasi coppia. Ma purtroppo il destino vorrà giocare con loro, mettendo sul loro cammino una intrusa. Che non è sola. Una donna del passato e quanto mai presente.

Una trama articolata e ricca di colpi di scena e sesso bollente. Arricchita dalla scrittura scorrevole ed attenta dell’autrice.

Quale sarà il destino di Hope e Blake?

Naturalmente, come sempre non anticipo altro. Odio lo spoiler e consiglio assolutamente il libro per evadere dalla routine e tuffarsi in una avventura unica ed avvincente.

 

Biografia:
Rossella Gallotti è nata a Pavia e ora vive nel Saronnese, con il marito e una splendida ragazzina adolescente.
Ha, da sempre, la passione per i libri, il cinema e le serie TV. È una sognatrice romantica e i suoi romanzi rispecchiano la sua visione dell’amore. Per lei scrivere significa evadere dalla quotidianità e dar forma ai suoi sogni.
Ha pubblicato una prima serie romance suspense con protagonisti agenti dell’FBI e una seconda, incentrata sulle dipendenze.
Estratti:


Dio, ragazzina, tu vuoi farmi morire…»
«Uhm, no, pensavo più di farti venire» sussurro al suo orecchio prima di addentargli il lobo, mentre le mie dita hanno già aperto la cintura dei pantaloni.

Siamo un groviglio di arti che si intrecciano, di mani che lottano contro la stoffa dei vestiti per raggiungere il calore del corpo nudo, siamo due calamite che si attraggono, due metà che bramano per ricongiungersi e quando questo avviene mi sento a casa, in pace, completo.

Blake e Mark scendono da un’enorme auto nera, lucida e possente; entrambi in jeans e camicia a maniche corte, camminano uno di fianco all’altro, si scambiano qualche parola e quasi in simultanea si sfilano gli occhiali da sole; Blake se li appoggia sulla testa, Mark li appende allo scollo della camicia.
«Hope, sembrano i protagonisti di una sfilata uomo primavera-estate.»
«Sì.»
«E sono nostri?»
«A quanto pare.»
«Dammi un pizzicotto.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image