SEMrush

REVIEW PARTY: Tre passi dietro. Sulle tracce di Sarah di Giada Obelisco

Buongiorno readers, eccoci a parlarvi del nuovo libro di Giada Obelisco, Tre passi dietro. Sulle tracce di Sarah.

 

 

 

 

Un avventura che abbiamo letto in anteprima per voi e che non vediamo l’ora di raccontarvi.. soprattutto dopo il primo incontro con lo stile unico dell’autrice, nel suo libro precedente, attraverso lo specchio ( qui la recensione)

Iniziamo..

 

 

Titolo: Tre passi dietro
Autore: Giada Obelisco
Editore: Self publish
Data di uscita: 22 agosto 2020
Genere: Romance
Pagine: 400
Formato: digitale (euro 3,99) cartaceo (euro 13,90)
Link acquisto

Sinossi

Robert Jordan, ex agente dell’NSA e capo della polizia di Portland, ha perso la moglie Megan sedici mesi prima in un’esplosione. Proprio mentre sta cercando di superare il dolore, una serie di circostanze lo mette sulle tracce di Sarah Thompson, una ladra di gioielli che sembra avere qualcosa a che fare con il passato di Megan e forse con la sua morte. Questo riaccenderà l’ossessione di Robert e lo porterà a inseguire Sarah tra Andalucia e Lisbona, fino ad arrivare a una verità insospettata che rimetterà in gioco tutta la sua vita. Chi è Sarah? Quali segreti nasconde? “Tre passi dietro” è la storia di un amore che va oltre lo spazio e il tempo, che va oltre ciò che è visibile agli occhi. È una fuga attraverso l’Europa, una caccia, un diamante, un mistero da svelare tassello dopo tassello. È un paio di Converse rosa e un profumo rimasto nei cassetti, sulla pelle. È dolore, adrenalina, passione. È una doccia ghiacciata e un fuoco che brucia tutto ciò che incontra. “Ovunque andrai io ci sarò sempre, tre passi dietro te.”

 

Buongiorno readers, come state?

Vi proponiamo la prima  recensione del giorno, seppur in vacanza avevamo preso degli impegni prima della chiusura estiva e dopo aver amato “attraverso lo specchio” di Giada Obelisco vi parleremo del suo nuovo lavoro letterario. Ultimo capitolo di una trilogia che rapisce sin dal primo capitolo.

Tre passi dietro. Sulle tracce di Sarah di Giada Obelisco che  ho letto in anteprima, solo per voi è  Un libro travolgente ed emozionante che ho divorato e poi fatto decantare. Ho aspettato qualche giorno per dare forma ai pensieri e le emozioni che sono nate da questa strabiliante lettura. Una storia diversa dalla precedente ma lo stile attento dell’autrice fa sempre centro!

Già dalla sinossi avrete intuito che si tratta di un  romance particolare, una storia che mi ha piacevolmente colpito e rapita.

Ma vediamo insieme di ricomporre i pezzi del puzzle, ricordate Megan e Robert?

Megan è una pediatra dal passato turbolento, di cui si è liberata grazie a Robert. Un uomo misterioso che ha rinunciato a tutto per lei. Per tenerla al sicuro. Una storia d’ amore forte ed atipica in cui ognuno completa l’altro. La storia è iniziata in ” Inevitabile ” per proseguire in “attraverso lo specchio”.

Paige è una bella donna, fuori dagli schemi. Poliedrica. E .. Cosa c’entrano l’uno con l’altro? I fili invisibili del destino si intrecciano e si perdono tra passato e presente.

In questa nuova storia  Robert, capo della polizia di Portland, è devastato dalla perdita della moglie Meg, ma la vita a volte cambia improvvisamente regalando nuove emozioni ed incontri..Robert e Paige ?..

Un binomio che non mi ha troppo convinto..ma del resto i due hanno una figlia, Anna, che il padre adora. Durante un viaggio in Italia Robert, attraverso la figlia si riavvicina a Page che non ha mai smesso di amarlo. Ed è questo che mi ha stizzito, può un vedovo ripiegare su un vecchio amore perché dilaniato dal dolore seppur la donna è la madre della sua unica figlia? E può Page accettare di essere un ripiego? Da donna mi sono stranita con tutti e due, soprattutto quando hanno deciso di sposarsi ed a mio parere condannarsi all’infelicità!

Iniziano così una buona vita condita di eventi strani, regalo di Liz, sorella di Megan. Robert è deciso a scoprire in quale situazione si è infilata la ex cognata.
Per farlo, andrà in Europa, in Portogallo sta accadendo qualcosa che richiede la presenza dell’ ex agente dell’NSA. Un mistero che riaprirà vecchie ferite e farà luce su passate vicende. Una ladra dal nome biblico sta portando a termine colpi importanti.  Riuscirà Robert a fermarla? E soprattutto sciogliere nodi e svelare interconnessioni temporali? Perchè il vero quesito è, chi è Sarah?Che ruolo avrà, se lo avrà, nella vita di Robert?

Posso anticiparvi che sarà una ventata di aria fresca e libertà, ma come sempre readers lascio a voi il gusto di scoprire più particolari di questa nuova storia ricca di suspence e dal tono incalzante. Non amo lo spoiler e Giada è ormai una certezza per noi, un autrice dallo stile fluido, veloce e minuzioso. Le scene scorrono rapidi come una sequenza cinematografica.

Amore, mistero e colpi di scena sono gli ingredienti vincenti di Tre passi dietro. Sulle tracce di Sarah di Giada Obelisco. Un romance avvincente dalla trama ben costruita, personaggi di spessore anche dal punto di vista psicologico, la descrizione di Sarah è accurata e minuziosa. Personalmente ho riso, pianto, sbuffato, entrando in sintonia con tutti i personaggi. Ho divorato anche questo ultimo capitolo di questa avventura letteraria, e come sempre sono un pò malinconica. La parola fine non è la mia preferita, sopratutto quando ho amato la trama ed i protagonisti ed è tutto farcito di attenzione nella scrittura, le parole scivolano veloci e le scene sono travolgenti.

L’autrice

 

Giada Obelisco è correttrice di bozze e editor formato presso l’agenzia Saper Scrivere. L’autrice  ha pubblicato  “Inevitabile” (2019), “Attraverso lo specchio”(2020),”Tre passi dietro” . Questo ultimo è il finale della trilogia ma è  autoconclusivo, può essere letto senza i precedenti.

Pagina autoreGiada Obelisco

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Torna in alto