Lib(e)ra_Mente

Buon venerdi readers, eccoci nuovamente con la nostra rubrica settimanale, 7 blog per un autore. Un blogtour realizzato in collaborazione con altri sei blog, nato da un’idea di Federica di Gli occhi del lupo.

Sette blog per presentare un libro, attraverso parole ed immagini selezionate e create dall’autore. Sette giorni in cui attraverso tematiche e giorni prestabiliti lo scrittore può condividere con i lettori il suo lavoro e passione.

Come sempre la nostra tappa è dedicata al messaggio che l’autore vuole lasciare con il suo romanzo racchiuso in una immagine.

🌈Blog che vi partecipano:

LUNEDÌ – Tutto sul romanzo – IO AMO I LIBRI E LE SERIE TV

MARTEDÌ – Ambientazione – IN COMPAGNIA DI UNA PENNA

MERCOLEDÌ – Cast Dream – TRE GATTE TRA I LIBRI

GIOVEDÌ – Un messaggio da scoprire – ANIMA DI CARTA

VENERDÌ – Un’immagine che racconta – LIBERA_MENTE

SABATO – Intervista all’autore – VENTO DI LIBRI

DOMENICA – Intervista al personaggio – GLI OCCHI DEL LUPO

💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟

Ospitiamo l’autrice, Cristiana Meneghin.

💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜

7 blog per un autore, blogtour realizzato in collaborazione con altri sei blog, da un’idea di Federica di Gli occhi del lupo. Come sempre la nostra tappa è dedicata al messaggio che l’autore vuole lasciare con il suo romanzo racchiuso in una immagine.

💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜

Un’immagine che racconta
UN IMMAGINE CHE RACCONTA
Proponici una o più immagini rappresentative del tuo romanzo spiegandone la scelta.

Propongo l’immagine del sole dopo la tempesta. Credo riesca a esprimere il messaggio più importante del romanzo. Una delle frasi più importanti del libro e che anche è diventata un mio mood è: La felicità non ci è data, va guadagnata.
Crostatine al Melone è questa ricerca della felicità, della serenità che a volte diamo per scontata, ma che nei momenti difficili è così complicato trovare.
È proprio in quei momenti che bisogna farsi forza, tirare fuori le unghie e alzarsi. Meglio chiedere aiuto, non vergognarsi di ciò che si prova e fare affidamento alla famiglia e agli amici, alle nostre passioni, ma anche a ciò che ci fanno provare i luoghi che ci hanno fatto da culla.
La felicità si nasconde ovunque, in alcuni momenti sembra perduta, ma tocca a noi farci forza e tornare a riprenderla.
Questo è un po’ Crostatine al Melone e per questo ho scelto l’immagine del sole dopo la tempesta.

SINOSSI
Laura si trova in una fase particolare della vita. Dopo la nascita della sua dolce Matilde, viene lasciata dal marito Enea. Mentre un giorno si aggira per Milano, senza né sogni né certezze, scopre di aver ereditato dall’amata nonna il Pruno, una pasticceria che si affaccia sulle sponde del lago. Un posto fiabesco, non c’è che dire, ma Laura ha ben altri pensieri per la testa: non può di certo mettersi a cucinare dolcetti tutto il giorno! Sua figlia è ancora troppo piccola, l’ex marito le dà del filo da torcere e lei… beh, lei ha da tempo abbandonato la sua passione per la cucina.
Spinta da un’amica a iscriversi presso l’Italian Chef Accademy, la scuola di cucina più esclusiva che esista, Laura conosce Matteo; solare e affascinante, è anche un gran dongiovanni, di certo non un tipo con cui rifarsi una vita.
Quando Matteo vede Laura per la prima volta, le sembra solo un’imbranata incapace di badare a se stessa – figuriamoci a una figlia piccola! Eppure sin da subito sente il bisogno prorompente di avvicinarsi a quella donna fragile e combattiva, pasticciona ma incredibilmente dolce. Ma Matteo non è di certo tipo da innamorarsi… e allora perchè non riesce a starle lontano?

Una grande lezione sull’amore e sulle seconde possibilità.