Lib(e)ra_Mente

Vanessa Boccadamo con You are my Oxygen

Sette blog per un autore

Buon venerdi readers, eccoci nuovamente con la nostra rubrica settimanale, 7 blog per un autore. Un blogtour realizzato in collaborazione con altri sei blog, nato da un’idea di Federica di Gli occhi del lupo.

Sette blog per presentare un libro, attraverso parole ed immagini selezionate e create dall’autore. Sette giorni in cui attraverso tematiche e giorni prestabiliti lo scrittore può condividere con i lettori il suo lavoro e passione.

Come sempre la nostra tappa è dedicata al messaggio che l’autore vuole lasciare con il suo romanzo racchiuso in una immagine.

🌈Blog che vi partecipano:

LUNEDÌ – Tutto sul romanzo – IO AMO I LIBRI E LE SERIE TV

MARTEDÌ – Ambientazione – IN COMPAGNIA DI UNA PENNA

MERCOLEDÌ – Cast Dream – TRE GATTE TRA I LIBRI

GIOVEDÌ – Un messaggio da scoprire – ANIMA DI CARTA

VENERDÌ – Un’immagine che racconta – LIBERA_MENTE

SABATO – Intervista all’autore – VENTO DI LIBRI

DOMENICA – Intervista al personaggio – GLI OCCHI DEL LUPO

💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟💟

Ospitiamo  Vanessa Boccadamo con You are my Oxygen.


QUARTA DI COPERTINA

Vanessa Boccadamo con You are my Oxygen

Garret, il protagonista della storia, è vittima di un’abbandono da parte della madre e vittima di un dolore forte come la perdita del padre.
Ucciso ingiustamente dalla mafia, a causa dei loro sporchi complotti.
Garret si innamora di Vita, che rispecchia nel ventesimo secolo ancora la purezza in un mondo infame e corrotto.
Garret e Vita si ritrovano dinanzi all’amore, che spesso viene visto banalizzato e ridicolizzato, soprattutto per quanto riguarda la sessualità, in quanto le donne hanno donato il loro corpo a uomini dimenticandosi di dare dignità in primis a se stesse.
Vinceranno i nostri principi morali o il male prenderà le redini?

💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜

7 blog per un autore, blogtour realizzato in collaborazione con altri sei blog, da un’idea di Federica di Gli occhi del lupo. Come sempre la nostra tappa è dedicata al messaggio che l’autore vuole lasciare con il suo romanzo racchiuso in una immagine.

💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜💜

Un’immagine che racconta
UN IMMAGINE CHE RACCONTA
Proponici una o più immagini rappresentative del tuo romanzo spiegandone la scelta.


 

 

Ho scelto queste tre immagini perché credo che racchiudano tutto ciò che ho voluto trasmettere nella storia di Vita e Garret. “Puoi aiutarmi” è forse una delle dichiarazioni più belle che una persona possa fare per sé stessa.
La capacità di chiedere aiuto è segno di notevole forza e non di debolezza.
L’ancora, come oggetto solido, salva i marinai dalle intemperie del mare. In una relazione ognuno dovrebbe essere l’ancora dell’altro.
La terza immagine, l’ho scelta perché ci ricorda che, nonostante tutto attorno sia buio e tenebroso, l’importante è ritrovarsi sempre lì ad aspettarsi. Proprio come il marinaio che torna a casa dopo aver tirato via l’ancora.