Lib(e)ra_Mente

Recensione di Shizuko di Alessandra Petullà

Titolo: Shizuko
Autore: Alessandra Petullà
genere: romanzo rosa
Trope: suspense romantica, mistero, contemporaneo
Autoconclusivo
pagine 197
Formati: cartaceo, eBook e Kindle Unlimited

Data di pubblicazione: 01 dicembre 2023
eBook 2,69 €, Cartaceo 12,00 €

Trama di Shizuko di Alessandra Petullà



Un mistero perseguita Shizuko da quando è una bambina.
Un mistero fatto di pelle pallida e occhi di fuoco di nome David.
David è un bambino, poco più grande di lei, costretto in un cunicolo nascosto alla vista da sterpaglie. Non si muove, non riesce a uscire. Vuole solo compagnia e la cerca in quella bimba dagli occhi a mandorla e i capelli corvini.
Passano vent’anni, ma il bambino di luce continua a popolare i sogni di Shizuko. Lui la chiama, disperato. Non vuole più restare da solo. La ragazza passerà tutta l’estate a indagare sulla morte del “suo” fantasma con l’aiuto di Cora, la sua migliore amica, e Damiano, giovane avvocato messinese.
Che fine ha fatto David? Dov’è il suo corpo?
La scoperta turberà gli animi e mescolerà gli equilibri faticosamente creati in quegli anni. Passato e presente si fonderanno e non ci sarà che un’unica via d’uscita.

Cosa ne penso

Un mistero perseguita Shizuko da quando è una bambina, un mistero avvolto da pelle pallida e occhi di fuoco di nome David. Così inizia il coinvolgente romanzo che porta il lettore nel tormentato mondo di Shizuko, scritto da Alessandra Petullà

David è un bambino misterioso, poco più grande di lei, che Shizuko scopre intrappolato in un cunicolo nascosto da sterpaglie. Incapace di muoversi o di uscire, David cerca disperatamente compagnia e trova conforto nella bimba dagli occhi a mandorla e i capelli corvini.

Ma il tempo passa e vent’anni dopo, David continua a popolare i sogni di Shizuko, chiamandola e implorando di non rimanere più solo. Determinata a scoprire cosa sia successo al suo “fantasma”, Shizuko trascorre l’intero estate indagando sulla sua morte, con l’aiuto della sua migliore amica Cora e del giovane avvocato Damiano.

Durante la loro ricerca, la ragazza farà una scoperta sconvolgente: cosa è successo a David? Dove si trova il suo corpo? Questa scoperta agiterà gli equilibri faticosamente creati nel corso degli anni, fondendo passato e presente e lasciando solo una possibile via d’uscita.

“Shizuko” di Alessandra Petullà è un romanzo avvincente che tiene il lettore con il fiato sospeso fino all’ultima pagina. L’autore è abile nel creare un’atmosfera cupa e misteriosa che si fa strada attraverso le pagine, coinvolgendo il lettore nella storia e facendo sorgere molte domande nella sua mente.

I personaggi sono ben sviluppati e realistici, ognuno con la propria personalità e segreti da svelare. Shizuko è una protagonista forte e determinata, che affronta le sue paure e svela le verità nascoste. Cora e Damiano, i suoi alleati, sono personaggi affascinanti che aggiungono profondità e complessità alla trama.

La storia si sviluppa in modo fluente e coinvolgente, alternando tra presente e passato nel modo giusto. Le descrizioni sono vivide e suggestive, permettendo al lettore di immergersi completamente nel mondo del romanzo. L’autore è in grado di tenere alta la suspense e di mantenere il ritmo narrativo costante, lasciando il lettore con il desiderio di saperne di più ad ogni capitolo.

“Shizuko” di Alessandra Petullà è un romanzo che consiglio vivamente a chi ama i thriller psicologici e le storie misteriose. È una lettura coinvolgente che tiene il lettore incollato alle pagine fino alla sua sorprendente conclusione.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com